Dopo mesi di attesa, il Ministro Bonisoli ha finalmente annunciato che entro la prossima settimana, specificatamente venerdì 9 agosto, sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso previsto al Ministero dei Beni Culturali.

L'annuncio è stato effettuato dal Ministro mediante la pubblicazione di un post sul suo profilo facebook, con il quale è andato a confermare la dichiarazione resa lo scorso maggio dal sottosegretario Vacca, il quale aveva assicurato che entro il mese di luglio sarebbe stato pubblicato il primo dei due bandi di concorso previsti al Mibac per l'anno 2019.

Il piano di assunzioni previsto

Il Ministro Bonisoli si ritiene molto soddisfatto del risultato ottenuto: secondo quanto dichiarato, infatti, quella che si prospetta per i prossimi mesi rappresenta uno dei più grandi piani di assunzioni mai effettuati presso il Ministero dei Beni Culturali.

Il bando di concorso, la cui uscita è pronosticata per la prossima settimana, rappresenta, infatti soltanto uno dei passaggi con cui si mira ad arrivare all'assunzione di circa cinquemila unità di personale.

Tali assunzioni sono state favorite anche dall'attuazione di determinate manovre normative, quali Quota 100 e Decreto concretezza, che hanno favorito la fuoriuscita di personale dotato di requisiti necessari per la pensione e che permetteranno, mediante le procedure concorsuali previste, anche un vero e proprio ricambio generazionale.

Come già anticipato, le assunzioni previste dal piano sono circa 5600: attraverso il primo bando se ne selezioneranno i primi 1052, i quali ricopriranno il ruolo di vigilanti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

I candidati selezionati andranno a ricoprire il ruolo di addetti all'accoglienza al pubblico: essi si occuperanno infatti di accogliere il pubblico, ad esempio mediante la gestione delle biglietterie ed assicurare il controllo e la tutela dei beni culturali esposti nel luogo in cui essi prestano il proprio servizio.

Requisiti di partecipazione

Per poter conoscere nel dettaglio e con sicurezza quali sono i requisiti richiesti per la partecipazione alla selezione, si dovrà attendere la pubblicazione del bando di concorso, annunciata per il prossimo venerdì 9 agosto.

Le modalità di selezione, i requisiti e la procedura di candidatura saranno descritti nel bando di concorso pubblicato in Gazzetta, che i soggetti interessati sono invitati a consultare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto