Novità per chi cerca lavoro grazie al Concorso Agenzia delle Entrate 2020. Nel corso del prossimo triennio infatti, grazie al piano di assunzioni, verranno banditi diversi concorsi volti all'impiego di circa 2.600 nuovi dipendenti. Stando alle prime informazioni, pare che i bandi saranno cinque in totale. Sarà chiesta ai candidati una laurea con specializzazione. L'obiettivo infatti è offrire un servizio altamente specializzato, in particolar modo negli ambiti fiscale ed economico. Sul sito ufficiale dell'Agenzia delle Entrate è già possibile consultare per intero il capitolato tecnico relativo alle duemilaseicento assunzioni previste per triennio 2020/2022. Di seguito, tutti i dettagli.

Concorsi Agenzia delle Entrate 2020

Ottime notizie per chi ambisce ad entrare all'Agenzia delle Entrate tramite concorso pubblico. Il piano delle assunzioni relativo al triennio 2020/2022 stabilisce che verranno assunti 2.600 dipendenti. Nello specifico, 2.300 posti saranno messi a disposizione per figure non dirigenziali, mentre i restanti 300 andranno a dipendenti con ruolo dirigenziale. Si dovrà però attendere la pubblicazione dei bandi pubblici in Gazzetta Ufficiale. Tuttavia, è possibile avere una chiara idea della procedura concorsuale e delle prove consultando il capitolato tecnico, scaricabile in formato Pdf dal sito ufficiale dell'Agenzia delle Entrate.

Ad ora, sono previsti cinque Concorsi Agenzia delle Entrate, ma non si esclude che il numero dei bandi o il numero di assunzioni messe a disposizione aumentino in base alle esigenze dell'Ente. Si presume che la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale avvenga nei primi mesi del 2020, forse a gennaio.

Prove di Concorso Agenzia delle Entrate nel capitolato tecnico

All'interno del capitolato tecnico, sono elencate le prove da sostenere e le relative modalità. Il primo test è una prova attitudinale. Comprende quesiti logici volti ad appurare le capacità deduttive, domande finalizzate ad appurare la competenza nella scrittura, oltre a quesiti trasversali.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Concorsi Pubblici Pubblica Amministrazione

Sono ottanta le domande che compongono la successiva prova scritta, di carattere tecnico professionale. Le lauree ammesse sono quelle in statistica, economia, architettura, ingegneria e giurisprudenza. Tra i diplomi, quello di geometra. Requisiti specifici, profili professionali richiesti, scadenze e modalità di presentazione domanda saranno rese disponibili solo dopo pubblicazione ufficiale in Gazzetta. In attesa dei bandi che, ricordiamo, dovrebbero essere cinque, è utile leggere il capitolato tecnico presente sul sito dell'Agenzia delle Entrate.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto