Data l'emergenza Coronavirus che in questi giorni sta dilagando in alcune regioni del Nord Italia, la Croce Rossa Italiana ha avviato le assunzioni per personale sanitario allo scopo di fronteggiare l'epidemia originatasi in Cina. Difatti, è alla ricerca di medici ed infermieri che si occuperanno di attività di vigilanza, profilassi e previsione del virus Covid-19.

La Croce Rossa avvia le assunzioni per fronteggiare il Coronavirus

Come ormai noto, il Coronavirus ha già fatto registrare 7 decessi e circa 206 contagi.

Si tratta, infatti, di un'emergenza sanitaria che va fronteggiata per evitare un ulteriore diffusione del virus e l'aumento delle persone contagiate. Per questo motivo, molti ospedali si sarebbero già attrezzati per contrastare questa epidemia e, anche l'organizzazione di volontariato della Croce Rossa sta attuando le misure necessarie al fine di ridurre il rischio di contagio ed evitare un ulteriore diffusione dell'epidemia. Difatti, ha già avviato una campagna di assunzioni che porterà a nuovi inserimenti di personale sanitario che si occuperà delle attività di contenimento dell'infezione da Coronavirus, oltre ad attività di prevenzione.

Si ricercano infermieri

In particolare, la Croce Rossa Italiana ha aperto le selezioni per infermieri da inserire nell'aera aeroportuale di Milano Malpensa. Le risorse, infatti, forniranno assistenza di tipo infermieristico e svolgeranno attività di vigilanza sanitaria, profilassi e prevenzione in sede trasfrontaliera e su tutto il territorio nazionale. Inoltre, avranno il compito di supportare le attività di assistenza sanitaria in favore dei migranti e del personale navigante e saranno di supporto per assistenza nell'ambito dei controlli negli sbarchi aeroportuali per l'emergenza Coronavirus.

Per candidarsi alla posizione, è richiesta una laurea triennale in Scienze Infermieristiche, iscrizione all'albo professionale, pregressa esperienza nel settore migrazioni, attestato RSP e abilitazione al Basic Life Support.

Assunzioni anche per medici

La Croce Rossa, inoltre, è alla ricerca di medici da inserire nelle sedi di Bergamo, Milano, Venezia, Roma, Bari, Brindisi, Ravenna, Napoli e Firenze.

Le risorse si occuperanno di assistenza di vigilanza sanitaria ed interventi di pronto soccorso, oltre a fornire un valido supporto nelle attività di indagini epidemiologiche. Per partecipare alle assunzioni è necessaria una laurea magistrale in Medicina e Chirurgia, una specializzazione in igiene, infettivologia, dermatologia o malattie dell'apparato respiratorio. Inoltre, si richiede una pregressa esperienza nel ruolo, iscrizione ad albo professionale, ottime doti di scrittura per la redazione di report, un'ottima conoscenza dell'organizzazione di volontariato e buon uso dei pacchetti applicativi Office.

Tutti i candidati ritenuti idonei svolgeranno le proprie attività come liberi professionisti e le retribuzioni saranno di 17,36 euro l'ora per gli infermieri e di 25 euro l'ora per il personale medico. Gli interessati alle Offerte di lavoro potranno inviare la candidatura attraverso il portale della Croce Rossa.

Segui la nostra pagina Facebook!