La Regione Campania, a conclusione della riunione in videoconferenza con il Presidente del Consiglio, i ministri e i presidenti delle Regioni ha disposto che sul territorio campano, non essendosi verificati casi positivi al Coronavirus, non esiste la necessità di bloccare la didattica. Quindi, non saranno chiuse scuole e università nella Campania. Inoltre, sono state confermate lo svolgimento delle prove dei concorsi già programmate, nel mese di marzo al Palapartenope e alla Fiera di Oltremare di Napoli.

Sebbene, è stato precisato, che sia per le scuole che per i concorsi saranno attive le disposizioni già emanate dalla Regione Campania a livello di prevenzione.

Concorsi Campania: calendari invariati

Le prove scritte del concorso Ripam si svolgeranno al "Pala Partenope", dal 3 marzo al 5 marzo 2020. Le prove pre-selettive del concorso centri per l'impiego si svolgeranno alla Mostra d'Oltremare dal 5 marzo al 27 marzo. Al momento, risulta essere tutto confermato, sebbene, sarà necessario valutare l'evolversi della diffusione del Coronavirus.

Nel bollettino, di oggi 26 febbraio delle ore 12:00, pubblicato dal Ministero della Salute si evince un aumento dei casi, in Italia. In particolare, risultano essere 374 le persone contagiate dal nuovo coronavirus Sars-CoV-2, un incremento del numero di persone contagiate di 52 unità, rispetto al bollettino di ieri 25 febbraio delle ore 18:00. Le persone decedute, al 26 febbraio, risultano essere 12 e 1 persona risulta guarita.

La stragrande maggioranza delle persone contagiate, al momento, risulta essere in stato di isolamento domiciliare. Nelle singole Regioni il numero maggiore di contagiati è attribuito alla Regione Lombardia, con 258 casi di persone contagiate (incremento di +18 casi rispetto al bollettino del 25 febbraio delle ore 18:00). Al secondo posto, troviamo la Regione Veneto, con 71 persone contagiate (incremento di +28 casi rispetto al bollettino del 25 febbraio delle ore 18).

Al terzo posto troviamo la Regione Emilia Romagna con 30 casi (incremento di + 4 casi). Restano invariati i casi di contagio, rispetto al bollettino di ieri 25 febbraio, nelle regioni Piemonte (casi 3), Lazio ( casi 3), Sicilia (casi 3). Infine, si rilevano due nuovi casi in Liguria e Toscana. Un nuovo caso è segnalato nella regione Marche. Resta sempre un solo caso segnalato, nella provincia Autonoma di Bolzano. Infine, il Ministero della Salute rende noto che, in totale i tamponi che sono stati effettuati ammontano a 9.462. Da segnalare che il prossimo aggiornamento sui dati di contagio da coronavirus sarà pubblicato alle ore 18:00.

Segui la nostra pagina Facebook!