Il ministero della Salute ha annunciato otto concorsi pubblici per il reclutamento di 57 unità, le quali verranno assunte con il titolo di personale amministrativo da impiegare sotto differenti figure professionali.

Il contratto di lavoro sarà a tempo indeterminato e le 57 unità saranno disposte nella seguente maniera:

  • due impiegati per le relazioni internazionali;
  • due impiegati dell'informazione;
  • cinque impiegati dei servizi tecnici;
  • sei impiegati informatici;
  • nove impiegati statistici;
  • dieci impiegati giuridici amministrativi;
  • 11 ingegneri biomedici;
  • 12 impiegati finanziario-economici amministrativi.

Prove di concorso e candidatura

Le prove di concorso consisteranno in una prova orale, nella quale verrà esaminata la padronanza della lingua inglese e le discipline già affrontate nella precedente prova scritta.

Nel caso in cui la quantità delle domande di candidatura sarà superiore a quella prevista, prenderà luogo un'ulteriore prova di preselezione.

Le discipline trattate negli esami cambiano in base al titolo per cui si concorre e sono esposte nel bando di concorso ufficiale.

Le candidature potranno essere presentate unicamente online, attraverso la sezione riservata ai concorsi, sulla pagina web ufficiale del ministero della Salute e bisognerà versare un acconto di dieci euro per gli importi di segreteria.

La procedura di compilazione delle domande sarà attiva sul sito istituzionale del ministero della Salute fino alle ore 12 del giorno 8 luglio. Le istruzioni per compilare le domande sono disponibili in un manuale operativo messo a disposizione sul sito ufficiale del ministero.

Ogni candidato dovrà essere provvisto di un indirizzo pec presso il quale verranno inviate dal sistema le istruzioni per ultimare il processo di candidatura.

Gli aspiranti che intendono presentare domanda dovranno registrarsi e ottenere le credenziali di accesso nell'area riservata della piattaforma.

Requisiti per potersi candidare al bando di concorso

Per candidarsi ai bandi del ministero della Salute bisogna essere in possesso di una serie di requisiti generici per i Concorsi Pubblici:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all'Unione Europea;
  • maggiore età;
  • idoneità fisica al lavoro da svolgere;
  • non aver riportato condanne penali;
  • non essere stato dispensato o destituito da precedenti rapporti di lavori stretti con una pubblica amministrazione;
  • qualità morali e di condotta;
  • assenza di cause d'impedimento ai fini del godimento dei diritti civili e politici.

Oltre a tali requisiti sono richiesti una serie di requisiti specifici a seconda del bando a cui l'aspirante intende candidarsi.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!