Ama, l’azienda partecipata del Comune di Roma per l’Ambiente, è alla ricerca di 120 figure da assumere a tempo indeterminato, per due diverse occupazioni. Si cercano 100 operai generici, che si occuperanno dello spazzamento, raccolta e tutela del territorio, e 20 seppellitori cimiteriali.

Per candidarsi è necessario inoltrare la domanda ai Centri per l'impiego della Regione Lazio. Le candidature potranno essere inviate a partire dal 16 novembre 2020, non oltre il 23 novembre 2020.

Nuovo bando Ama: 100 posti a tempo indeterminato (part time) per operai generici

Per quanto riguarda il primo bando, relativo ai 100 posti per addetti alla pulizia delle strade, l'assunzione prevede un contratto a tempo indeterminato, per un part time complessivo di 25 ore a settimana, domenica e festivi inclusi.

La retribuzione lorda prevista per il lavoro è di 13.000 euro all'anno, a cui andranno a sommarsi bonus ed incentivi.

Per poter inoltrare la candidatura è necessario aver conseguito la licenza media, ma anche risultare, al momento della domanda, in stato di disoccupazione o sotto occupazione, ovvero presentare un reddito medio annuo inferiore a 8.150 euro per i lavoratori dipendenti, o inferiore a 4.800 euro annui per i lavoratori autonomi.Tassativa anche la residenza a Roma o in uno dei comuni facenti parte della Città Metropolitana di Roma Capitale.

Ulteriori eventuali criteri valutativi aggiuntivi, al fine di stilare una graduatoria, saranno rappresentati in primis dall'avere uno o più figli a carico (25% per ogni figlio, fino ad u massimo di tre figli), ed in seconda battuta dal possesso della patente di guida B (25%).

Assunzioni Ama: 20 posti a tempo indeterminato (full time) per seppellitori - interratori

L'Ama sta inoltre cercando 20 seppellitori - interratori. Anche in questo caso l'offerta dell'azienda partecipata del Comune di Roma prevede un contratto a tempo indeterminato, ma, a differenza del bando precedente, l'impiego è full time.

I requisiti e gli elementi preferenziali sono i medesimi del bando per i 100 operai generici. Lo stipendio lordo annuale previsto dall'Ama per l'impiego di seppellitore-interratore è di 17.500 euro lordi, ai quali, anche in questo caso, andranno ad aggiungersi premi ed incentivi.

Per entrambi i ruoli la selezione includerà alcune prove pratiche, volte ad accertare l'idoneità del candidato al ruolo.

Per i 20 candidati selezionati è inoltre prevista una visita medica, a cui dovranno sottoporsi prima della firma del contratto.

Bando, mail e numeri utili

Il bando è scaricabile sul sito dell'Ama, "amaroma.it", nella sezione "Lavora con noi".

Per qualsiasi domanda è possibile contattare da linea fissa i numeri 06.51682815 e 800.81.82.82, mentre per la chiamate da dispositivi mobili è attiva l'utenza 06.6766.2828. Possibile inoltre richiedere assistenza via mail, contattando preselezionecpicinecittà[@]regione.lazio.it.

Segui la nostra pagina Facebook!