Nel Salento il Capodanno quest'anno sarà atteso con numerosi eventi che saranno svolti in varie cittadine della provincia leccese. Il segnale per l'obiettivo della destagionalizzazione turistica è forte e gli imprenditori lo stanno attuando, con tutte le loro capacità. Non soltanto i comuni, ma anche tante discoteche, lidi e locali stanno preparando tante sorprese ai loro clienti, per portare sempre più turismo nella penisola salentina. Una risposta anche alle statistiche dei giorni scorsi, che vedono quella leccese come una provincia con basso tenore di vita.

Gli eventi più attesi in tutto il Salento

Anche nel Salento, come in altri luoghi, ci saranno le organizzazioni nella notte di San Silvestro.

Tanta attesa per la prima alba del nuovo anno in Italia, alla quale si può assistere ad Otranto, dove la serata sarà allietata da famosi dj. Dai dj del Papete Beach di Milano Marittima, a quelli salentini più importanti: l'appuntamento è a Largo di Porta Terra. L'ospite d'eccezione è atteso invece per il 2 Gennaio e si tratta di Luca Carboni. Così dopo artisti importanti come Goran Bregovic, Franco Battiato, Pino Daniele, Max Gazzè, Alex Britti, ora toccherà al cantautore bolognese, far ballare la città idruntina. In tutto il Salento, durante la notte di San Silvestro, ci saranno vari eventi e si esibiranno numerosi artisti che offriranno musica hip hop, house, reggae, techno. Il tutto rigorosamente diviso in tre palchi differenti.

Nella capitale salentina, Lecce, torna dopo tanto tempo il concerto in piazza Sant'Oronzo.

I migliori video del giorno

Si esibiranno artisti molto conosciuti, come i Sud Sound System e gli Opa Cupa. Ci saranno anche artisti, come Kalascima, Toni Tarantino e tanti altri. Inoltre, non mancano gli eventi organizzati nelle discoteche di tutto il Salento. Sulla sponda ionica, ci sarà l'organizzazione del "Samsara" a Gallipoli, del "Premiere" e di tanti altri locali, mentre a Lecce hanno organizzato una serata di divertimento le "Officine Cantelmo".