Il Lecce scenderá in campo contro la Virtus Francavilla nella gara valida per il nono turno di campionato di Lega Pro. La squadra giallorossa, che ha pareggiato contro la matricola Vibonese e cerca il riscatto, scenderá in campo probabilmente con un tridente diverso rispetto all'ultima uscita. Certamente mancherà ancora  Pacilli, l'esterno d'attacco che si é infortunato: fratturazione di due dita della mano per lui. La sensazione è che l'esterno ex Cremonese sará recuperato per la gara contro il Foggia, big match previsto pe la sera del 31 ottobre. Con lui, mancherá ancora Freddi, il difensore che sta per recuperare da un lungo infortunio. Nelle ultime ore, a questi due nomi, se n'é aggiunto un terzo: Doumbia. Anche lui salterà con ogni probabilità la sfida contro la Virtus Francavilla a causa di un infortunio.

L'allenatore Padalino, allora, potrebbe schierare un attacco inedito dal primo minuto di gioco: Torromino a sinistra, Caturano centrale, con il giovane bulgaro Vutov  a destra del tridente. Vutov ha giocato giá nel tridente per buona parte della gara Lecce- Reggina, vinta dai giallorossi per 1-0 ed ha destato buone impressioni. É un calciatore che sa saltare l'uomo, fa della velocitá e del dribbling le sue armi migliori. Un suo inserimento, potrebbe quindi dare brio ed elasticità alla manovra d'attacco dei salentini, apparsa troppo lenta e compassata durante la gara contro la Vibonese.

Le altre gare del nono turno

Il big match del nono turno di Lega Pro è senza dubbio Juve Stabia- Foggia. Nei rossoneri mancheranno  3 uomini importanti per il gioco dell'allenatore Stroppa: l'attaccante esterno Sarno, il centrocampista centrale Vacca ed il portiere Guarna.

I migliori video del giorno

Quest'ultimo nella scorsa gara é stato squalificato addirittura  per quattro giornate. Questo significa che salterá anche la sfida di Lecce, tanto attesa. Il Matera, altra squadra vicina alla vetta, affronterà in terra lucana un Catanzaro in metta ripresa: 2 risultati utili consecutivi per i calabresi. Dal canto suo, il Matera dopo la sconfitta contro il Siracusa cerca il riscatto in campionato.