La scorsa settimana nel girone C di Lega Pro sono stati assegnati 2 punti di penalità alla Casertana. In questa settimana, esattamente domani 2 dicembre, verrà presa una decisione in merito alla fidejussione presentata da Akragas e Messina. Entrambe le società potrebbero, infatti avere dei punti di penalità e la decisione è stata rinviata a domani, 2 dicembre, durante la riunione prevista alle ore 14. La nota del Tribunale Federale Nazionale spiegava che si "rinvia la trattazione del deferimento" alla riunione del 2 dicembre. Dunque, possibile che la classifica cambi ancora nel girone C.

Al momento le squadre penalizzate nel girone C sono già 4 e potrebbero salire a 6 se domani Akragas e Messina saranno penalizzate.

La classifica di Lega Pro dice che mancano 11 punti in tutto: 7 al Catania, 2 alla Casertana e 1 a testa per Fondi e Melfi. Ma non finisce qui: negli altri gironi sono state penalizzate Lucchese (1 punto di penalità, nel girone A) e Maceratese (3 punti di penalità, nel girone B). I punti di penalizzazione che potrebbero arrivare domani, sarebbero davvero pesanti per Akragas e Messina che stanno lottando per evitare la retrocessione.

Il momento delle due squadre

Al momento, il Messina è a quota 15 punti, uno più della zona play out. Il Messina ha conquistato 5 punti nelle ultime 5 gare, frutto di 5 pareggi consecutivi contro Taranto, Matera, Fidelis Andria, Messina e Fondi. Il Messina adesso dovrà affrontare il Melfi, squadra in forma che è riuscita a conquistare 8 punti negli ultimi 5 match.

I lucani sono riusciti a risollevarsi ed hanno abbandonato l'ultima posizione in classifica. Uno scontro salvezza per nulla semplice per nessuna delle due squadre.

L'Akragas, nel prossimo turno di Lega Pro, affronterà invece la Casertana in Campania. La Casertana è un avversario molto duro da affrontare e l'Akragas cerca la vittoria, dopo aver conquistato solo 2 pareggi negli ultimi 5 turni. La squadra siciliana ha bisogno di tornare a vincere per poter uscire dalla zona play out dove al momento è invischiata con 14 punti conquistati.