Procede a buon ritmo la prevendita per il big match di sabato sera, Lecce- Matera. C'è molta curiosità per capire quanti saranno in tutto gli spettatori al "Via del mare", perchè per l'occasione la società giallorossa ha indetto la "giornata giallorossa" e quindi pagheranno tutti per accedere allo stadio, anche gli abbonati. Secondo i nostri sondaggi, la giornata giallorossa è stata accettata abbastanza bene dal popolo giallorosso e la prevendita a buon ritmo lo conferma. Vi diciamo in esclusiva che alle ore 20 del mercoledì sono stati staccati 2.871 biglietti. Il numero è da considerarsi alto perchè significa che in poco più di un giorno (la prevendita è iniziata martedì pomeriggio) sono stati acquistati quasi tremila biglietti.

Se si dovesse mantenere questa media, si raggiungerebbe agevolmente quota 10.000 spettatori. L'obiettivo della società è proprio quello: portare, nonostante la "giornata giallorossa", almeno 10.000 persone allo stadio. L'offerta che permette a tutti gli abbonati di acquistare il biglietto per le donne al costo di 1 euro la dice lunga sulla voglia della società di venire incontro alle esigenze dei tifosi giallorossi. Per Lecce- Matera, dunque, dovrebbe comunque esserci un'affluenza di pubblico importante al "Via del mare".

I giallorossi si preparano alla gara

Nel Lecce rientrerà il difensore Cosenza per la gara, dopo che ha scontato la giornata di squalifica. Cosenza dovrebbe riprendere il posto al centro della difesa: sarà una scelta comunque difficile quella di Padalino, perchè Drudi ha sostituito molto bene Cosenza nella gara contro il Taranto e farlo riaccomodare in panchina non sarà affatto semplice.

I migliori video del giorno

In porta solito ballottaggio tra Gomis e Bleve: la papera di Taranto che stava costando il pareggio del Taranto, potrebbe costare cara a Gomis. Ecco perchè risalgono le quotazioni di Bleve. In attacco, dovrebbe ritornare dal primo minuto il tridente che ha fatto tanto bene in questa prima parte di campionato e che è composto da Pacilli, Torromino e Caturano. #Serie C #Salento