Nel girone C si attende grande movimento nella prossima sessione di Calciomercato, che aprirà i battenti ad inizio Gennaio. Di certo, tante squadre sono pronte a rafforzarsi, con le società che vogliono investire per migliorare le rose. Tra le società più attive ci sono Juve Stabia, Foggia e Catania. Le tre società sarebbero pronte a investire in vari reparti per rafforzarsi. Anche Matera e Lecce potrebbero avere qualche movimento di mercato. Di seguito, le situazioni squadra per squadra.

Grandi movimenti in attacco

Matera: la squadra di Auteri potrebbe essere quella che farà di meno nel mercato di gennaio. Infatti Auteri è soddisfatto delle prestazioni della squadra e difficilmente stravolgerà la rosa.

Probabilmente il Matera cercherà di acquistare un attaccante, ma senza svenarsi: si tratterebbe soltanto di una riserva utile a subentrare nel caso di infortuni, acciacchi o squalifiche dei titolari. Piuttosto, Auteri avrebbe chiesto un esterno: Rolando è un nome caldo, nei prossimi giorni potrebbe muoversi qualcosa.

Lecce: l'allenatore Pasquale Padalino non ha chiesto il vice- Caturano in estate e non lo richiederà adesso. Infatti il Lecce, nonostante alcuni approcci con Eusepi, attaccante del Pisa, alla fine non fece nulla per rafforzare l'attacco. Le discrete prestazioni del giovane Persano potrebbero spingere la società a non intervenire neanche a gennaio per acquistare un attaccante. Restano aperte, invece, le questioni: centrocampista centrale (manca un incontrista) e portiere (Gomis e Bleve non hanno convinto al massimo in questa prima parte di campionato).

Foggia: i rossoneri cercano con insistenza un bomber che possa agire da prima punta nel tridente utilizzato da Stroppa. I nomi più caldi continuano ad essere quelli di Evacuo e Donnarumma [VIDEO]: per il primo, la concorrenza è alta; mentre per l'attaccante della Salernitana il Foggia potrebbe spuntarla dopo che l'accordo è saltato in extremis la scorsa estate. Dopo l'infortunio del terzino brasiliano Angelo potrebbe essere necessario un intervento sul mercato anche in quel ruolo.

Juve Stabia: una punta ed un difensore centrale, queste le idee di mister Fontana per continuare a far sognare i tifosi di Castellammare con delle belle prestazioni. Il nome più caldo in attacco è quello di Castaldo, un ritorno che sarebbe molto gradito dai tifosi delle vespe. Si seguono attentamente anche le piste che portano a Pozzebon ed Evacuo. In difesa, invece, c'è un nome nuovo: Migliorini. Al momento non c'è nulla di concreto, ma la società campana si potrebbe muovere già nei primi giorni di mercato.

Catania: le trattative dei siciliani sono tante. C'è un discorso aperto con Lodi, centrocampista che però non ha ancora rescisso il contratto con l'Udinese, così come sembra essere quasi fatta per l'esterno Marchese. In attacco il primo nome sul taccuino della società siciliana è quello di Pozzebon [VIDEO], ma si seguono anche Evacuo e Di Piazza.