Il maltempo si è abbattuto sulla Sicilia e sulla Calabria con piogge torrenziali e raffiche di vento fortissime. La cronaca delle scorse ore parla di disagi in tutta la Sicilia a causa della forte perturbazione. Le scuole sono chiuse in diverse località per oggi, martedì 24 gennaio. L'aeroporto di Reggio Calabria è stato chiuso per ore e il traffico aereo è stato dirottato per un po' di tempo su Lamezia Terme. Tanti disagi, dunque, causati da allagamenti incredibili (come si può notare dalla foto).

Fortunatamente, gli studiosi prevedono un miglioramento delle condizioni #meteo su tutta la Calabria e la Sicilia tra oggi e domani e le piogge dovrebbero spostarsi gradualmente verso la zona orientale del meridione italiano.

Si attendono piogge, anche copiose, nelle prossime 24- 48 ore sulla Puglia, sulla Basilicata e sul Molise. Sul Salento, piove ininterrottamente da ieri sera e le temperature si sono abbassate. Ma, come detto, piove in modo moderato e senza grandi precipitazioni.

Le previsioni meteo per i prossimi giorni

Su tutta la Sicilia, oggi non dovrebbero esserci precipitazioni abbondanti. Si attende solo qualche nube nelle province di Agrigento e Siracusa. In Calabria, invece, il miglioramento climatico dovrebbe avvenire nelle prossime ore: sono ancora attese piogge per la giornata di oggi. Solo a Reggio Calabria per oggi si prevede una giornata con poche nubi che non dovrebbero portare a precipitazioni, pioggia invece nelle altre province. Particolarmente abbondanti le precipitazioni nella zona di Crotone.

L'evidenza che la perturbazione (seppur con meno precipitazioni) si stia spostando ad Est è data dal fatto che in Puglia, come detto, si attendono piogge abbondanti per tutta la giornata di oggi e anche per domani.

I migliori video del giorno

Le piogge saranno copiose soprattutto sulle province di Lecce, Bari e Foggia. Un netto miglioramento è previsto, invece, per domani pomeriggio, quando le nubi lasceranno spazio al sole. Alcune precipitazioni, invece, potrebbero resistere ancora per domani mattina, ma saranno molto leggere. #Previsioni meteo #Salento