La Lega Pro è giunta al trentaduesimo turno di campionato. Nelle ultime settimane sono aumentati gli episodi di violenza nei confronti di calciatori e tesserati di alcune società di calcio. Episodi violenti si sono registrati a Matera, Catanzaro, Taranto. Due settimane fa l'Associazione Italiana Calciatorie la Lega Pro decisero di spostare l'inizio delle gare di un quarto d'ora [VIDEO] in segno di protesta, ma l'iniziativa non ha sortito gli effetri sperati poichè si sono registrati altri episodi di violenza successivamente. Allora l'Associazione Italiana Calciatori è pronta a riprovarci con una nuova iniziativa, di certo clamorosa, perchè non si ricordano iniziative simili negli ultimi anni nel calcio europeo.

Nuova iniziativa: si parte nel prossimo turno

La nuova campagna lanciata ha un titolo ben chiaro: “Non c’è partita senza avversario”. Si tratta di un gesto importante che è sicuramente di grande impatto. Da questo week end, fino alla fine della stagione, le partite di Lega Pro inizieranno con un simbolico atto sportivo: i capitani delle due squadre entreranno in campo indossando la maglia della squadra avversaria. Come detto, è un'iniziativa più unica che rara. Nel momento in cui i due capitani scambieranno i due gagliardetti, ci sarà anche lo scambio di maglia. Senza avversario non c’è partita e mettere la maglia avversaria sarà un messaggio per tutti, contro la violenza nel calcio.

Le gare in programma tra oggi e domani

Sono tante le gare interessanti previste nel prossimo turno del girone C di Lega Pro.

I match inizieranno oggi, con due anticipi: Reggina- Melfi e Fidelis Andria- Messina. La prima sarà una sfida salvezza importantissima: entrambe le squadre cercano di vincere per uscire dalla zona play out. Nel secondo match, invece, entrambe le squadre cercano di vincere per uscire da un periodo poco esaltante in campionato: soprattutto i padroni di casa, cercano il riscatto dopo 3 sconfitte consecutive. Tra le gare di domani, il Foggia giocherà contro la Paganese allo "Zaccheria" [VIDEO], il Lecce giocherà sul campo del Cosenza.