Dallo scorso 6 maggio si è tornati a parlare di incentivi auto 2014. Nel giro di pochi giorni, tuttavia, si sono quasi del tutto esauriti i fondi messi a disposizione dal Governo. Nonostante questo FIAT, Alfa Romeo e Lancia hanno deciso di estendere gli sconti anche a coloro che non sono riusciti ad accedere ai fondi destinati all'acquisto di vetture ibride ed a gas, proponendo nuove offerte davvero interessanti e promuovendo i propri modelli a metano e Gpl. Ecco quali sono le offerte previste per il mese di maggio 2014 dalle tre case automobilistiche.

In vista dei nuovi incentivi auto 2014, Fiat ha deciso di destinare ai propri clienti offerte interessanti sulle proprie vetture Gpl e metano, senza alcuna distinzione tra clienti privati e non. Sull'intera gamma di vetture, Fiat anche per il mese di maggio ha deciso così di garantire un contributo pari al massimo degli incentivi auto statali fino a 5000 euro, come si legge sul sito fiat.it nella sezione dedicata alle promozioni.

Per avere maggiori informazioni sul prezzo proposto grazie agli incentivi Fiat sui modelli Fiat 500 (500L, 500L Living e 500L Trekking), Doblò, nuova Panda (a 3 e 5 porte) e Qubo, sarà possibile compilare il modulo presente sul sito ufficiale dal quale, inserendo i dati personali richiesti, si potrà anche ottenere un preventivo.

Per il mese di maggio 2014, anche Alfa Romeo ha deciso di venire incontro ai propri clienti proponendo degli sconti davvero interessanti e garantendo un contributo almeno pari al massimo degli incentivi auto (fino a 5000 euro) per la nuova Giulietta Riders. Anche in questo caso, sul sito ufficiale della casa automobilistica (alfaromeo.it) sarà possibile leggere nel dettaglio tutte le promozioni valide per i prossimi giorni.

Per quanto riguarda infine le promozioni e le offerte Lancia, possiamo sottolineare che la nuova Ypsilon Ecochic GPL per tutto il mese di maggio godrà anche in questo caso di un contributo almeno pari al massimo degli incentivi auto 2014. Nonostante questi ultimi siano esauriti, Lancia garantisce per il mese corrente un contributo fino a 5000 euro anche su Delta Turbo GPL.

Per scoprire tutte le promozioni, gli sconti ed il prezzo delle vetture, rimandiamo al sito ufficiale di lancia.it.

Una mossa, quella messa in atto da Fiat, Alfa Romeo e Lancia che servirà ad arginare per quanto possibile l'aumento di veicoli ibridi messi a disposizione dalle case automobilistiche rivali.