Arrivano interessanti novità da Cassino per quello che riguarda la nuova berlina di segmento D, che verrà ufficialmente presentata il prossimo 24 giugno ad Arese. Ci riferiamo ovviamente alla "Giulia" auto di cui ancora non si conosce il nome ufficiale e dalla quale dovrebbe partire presto il rilancio della storica casa automobilistica del biscione. La notizia del giorno, così come riportano numerose testate giornalistiche tra cui "ilsole24ore.it", è che il primo esemplare di questa nuova vettura è stato finalmente ultimato presso gli stabilimenti Alfa Romeo di Cassino.

Secondo indiscrezioni l'auto è stata completata nella giornata dello scorso venerdì.

Primo modello ultimato venerdì scorso, rosso il colore scelto

Il colore scelto per questo primo modello è il rosso, un colore che ben si addice al celebre marchio dell'automobilismo italiano. Questo è solo il primo di 8 modelli che verranno realizzati per la sua presentazione ufficiale del prossimo 24 giugno presso il Museo di Arese e poi successivamente esposte nel corso dell'Expo Milano 2015. Secondo fonti autorevoli all'interno di FIAT Chrysler Automobiles l'inizio della produzione vera e propria vi sarà solo a partire da settembre, mentre la vettura verrà messa in commercio nei primi mesi del 2016.

Ovviamente a Cassino c'è grande attesa per l'inizio della produzione che potrebbe portare enormi vantaggi agli operai degli stabilimenti compresi coloro che si trovano in cassa integrazione, un po' come accaduto a Melfi per la Fiat.

Nel frattempo la fabbrica di Cassino è stata modificata in maniera da essere pronta per realizzare questa nuova vettura. L'investimento voluto dall'amministratore delegato di FCA Sergio Marchionne è vicino al miliardo di euro.

Cifra che si è resa necessaria per adeguare lo stabilimento alle nuove esigenze produttive. In questa fabbrica già si produce la Giulietta ma in futuro oltre alla Giulia dovrebbe essere prodotto anche il nuovo Suv che uscirà a fine 2016. Cassino quindi assumerà un ruolo fondamentale in quello che dovrebbe essere l'auspicato rilancio della celebre casa automobilistica italiana.

Segui la nostra pagina Facebook!