Ormai ci siamo, tra poco più di un mese Alfa Romeo svelerà quello che ormai a tutti appare come uno dei più grandi segreti che il settore automobilistico mondiale ci ha regalato nell'ultimo decennio. Parliamo ovviamente della presentazione ufficiale della nuova berlina di segmento D, la cosiddetta "Giulia". A circa un mese dalla sua uscita è dura constatare come al momento vi siano pochissime certezze. Per quanto riguarda il nome la nuova vettura della casa automobilistica del Biscione potrebbe non chiamarsi Giulia.

Infatti sono in molti a scommettere sul nome "Alfa 100". Nome considerato più adatto a mercati difficili come quello americano e canadese.

Per quanto riguarda invece questioni più prettamente tecniche e di design, quello che è certo è che su questa auto, Alfa Romeo si gioca tutto. Non a caso l'amministratore delegato di FIAT Chrysler Automobiles Sergio Marchionne ha voluto al lavoro sulla "creazione" di questa nuova vettura una vera e propria task force composta da circa 500 tra ingegneri e tecnici, la maggior parte assai giovani, anagraficamente parlando.

Questa numerosa equipe è stata chiusa a lungo nel capannone-fortezza vicino a Modena con l'obiettivo di realizzare "l'automobile perfetta". Perché con la Giulia non si può e non si deve sbagliare. Questa dovrà essere la vettura della svolta per il biscione dopo anni molto duri.

In arrivo novità clamorose?

Le sorprese non mancheranno, tra gli addetti ai lavori girano indiscrezioni davvero clamorose molte delle quali non vengono riportate alle cronache in quanto si cercano conferme.

Conferme che naturalmente non arrivano visto il grande alone di mistero che i vertici FCA ed in primis l'Ad Sergio Marchionne hanno voluto creare attorno all'uscita di questa nuova automobile, in maniera piuttosto abile da un punto di vista strettamente commerciale e di marketing. Non resta dunque che aspettare giorno 24 giugno quando ad Arese, nell'ambito delle iniziative legate all'Expo Milano 2015 ed in occasione dei festeggiamenti per i 105 anni di storia del biscione, verrà finalmente svelata al mondo intero la nuova berlina.

Segui la nostra pagina Facebook!