Il Salone di Francoforte è ormai terminato da qualche giorno ma sono tante le novità presentate durante l'evento che hanno lasciato il segno. Abbiamo parlato in maniera molto dettagliata delle proposte di Ford, Audi, Opel, Alfa Romeo, Fiat, Mercedes e Bmw, ma poco si è detto delle introduzioni che hanno riguardato Renault.

Se negli scorsi mesi tanto si è parlato della nuova Kadjar che aveva esordito durante il Salone dell'Auto di Ginevra e in queste ultime settimane si sono analizzate per filo e per segno tutte le novità della nuova Megane presentata a Francoforte,non molto si è detto del restyling di una delle automobili più apprezzate tra quelle proposte dal marchio transalpino: parliamo della nuova Scenic, giunta in queste settimane sulle prime pagine dei giornali specializzati dopo la pubblicazione di alcune foto spia che rivelano la forte volontà di cambiamento da parte di Renault.

Ma cosa cambia nello specifico? Andiamo a scoprirlo.

Gli scatti rubati hanno mostrato il desiderio di rendere la vettura ancora più compatta, con benefici importanti per quel che riguarda la guidabilità: in particolare si riscontrano le stesse linee e gli stessi motivi stilistici che hanno caratterizzato Kadjar e Megane, le due ultime creature della casa automobilistica di Boulogne-Billancourt. D'altro canto la nuova Scenic verrà sviluppata sulla stessa piattaforma che è stata utilizzata per partorire la nuova Megane.

Non solo: la Scenic condividerà con la Megane anche le motorizzazioni, il cambio e diverse componenti elettroniche.

Qualche modifica estetica appare anche sul posteriore, con interventi sul portellone che regalano un miglioramento aerodinamico e di visibilità alla vettura, ammorbidendo le forme in controtendenza rispetto alla versione attuale. Altra novità ipotizzata dal portale specializzato alvolante.it, è quella riguardante la presenza di un montante sdoppiato, lo stesso che è stato utilizzato dalla concorrente Citroen sulla C4 Picasso.

Ipotesi più o meno plausibili sono state fatte rispettivamente ai motori: non dovrebbero esserci particolari novità rispetto alle motorizzazioni diesel e benzina, mentre si parla in maniera sempre più insistente della possibilità che venga introdotta una nuova versione ibrida.

A quando l'esordio? Da più parti si parla di un primo debutto previsto per il Salone di Ginevra che si svolgerà primavera 2016, mentre lo sbarco sul mercato automobilistico sembra collocabile in una data tra fine 2016 e inizio 2017.

Fino a quella data non mancheranno nuove indiscrezioni e annunci ufficiali sulla nuova Scenic: lasciate il vostro 'Segui' per avere tutte le novità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto