Dopo aver parlato nel dettaglio delle principali novità che sono state presentate durante il salone dell'auto di Los Angeles in questi giorni, è tempo di concentrarsi su un'altra vettura innovativa di cui si sta facendo un gran parlare. Si avvicina infatti a grandi passi l'arrivo dell'atteso nuovo Suv proposto da Peugeot, una delle automobili che caratterizzerà la prossima stagione motoristica. La progettazione dell'ultimo gioiello della casa transalpina è avvolta dal mistero ma c'è chi ha provato ad ottenere qualche indiscrezione: grazie al portale Auto-Moto, siamo in grado di dare qualche anticipazione sulle caratteristiche dall'auto che avrà l'arduo compito di insidiare vetture come la Volkswagen Tiguan e la Renault Kadjar.

La seconda generazione della Peugeot 3008 andrà finalmente a tagliare quel cordone che la legava alla gamma 5008: la vettura guadagnerà un aspetto aggressivo e in linea con le Sport Utilites Vehicle sul mercato. Linee più muscolose dunque, con uno stile molto marcato e un frontale che si dovrebbe ispirare a quel Foodtruck che tanta curiosità aveva destato durante l'Expo 2015. Gruppi ottici saranno più sinuosi nella parte davanti dell'auto, mentre la parte posteriore si contraddistinguerà da protezioni tipiche della vettura in grado di calcare qualsiasi superficie.

Dal punto di vista degli standard di qualità, l'abitacolo sarà costruito ad immagine e somiglianza della 308, con una base pensata sulla piattaforma EMP2 e richiami ai concept Exalt e Quartz apprezzati già durante i saloni di Parigi nel 2014 e Shangai durante quest'annata. Sarà disponibile inoltre con motori Euro 6 a benzina e diesel, mentre nel 2017 è stata già programmata l'uscita della versione ibrida.

Come già avvenuto per l'edizione precedente, l'assemblaggio avverrà nella città francese di Sochaux, mentre per quanto riguarda la produzione asiatica la città protagonista sarà quella di Wuhan in Cina. La quasi totalità delle scelte estetiche e di design effettuate sulla nuova 3008, sono state pensate e studiate considerando il forte impatto che la vettura ha avuto sul pubblico cinese: a tutti gli effetti quella fetta di acquirenti rappresenta la parte più cospicua dell'intero mercato del colosso transalpino.

Indiscrezioni sono state riferite anche in merito al prezzo della nuova Peugeot: il prezzo per la versione entry level dovrebbe essere intorno ai 25000 euro.

Non mancheranno nei prossimi mesi ulteriori novità e indiscrezioni sulla vettura: per restare aggiornati, cliccate sul tasto 'Segui'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto