Durante la notte, qualcuno si è divertito a colorare il campo di allenamento di Coverciano di azzurro. All’inizio dell’allenamento, i calciatori della Nazionale si sono trovati spaesati davanti a questa situazione. Ma il ‘mistero’ è stato presto svelato: si trattava di un’iniziativa della FIAT, d’accordo con la FIGC, per lanciare un nuovo modello di Panda edizione limitata: la Pandazzurri. L’automobile (in due colorazioni diverse) è arrivata in mattinata nel centro sportivo di Coverciano, insieme agli autori dello scherzo, una delegazione di atleti del CONI. Atleti che, come i loro colleghi calciatori, saranno impegnati a portare in alto il tricolore quest’estate, in occasione delle Olimpiadi di Rio.

Novità estetiche, non tecniche

La Pandazzurri, all’atto pratico, altro non è che una Panda con qualche modifica estetica. Le motorizzazioni, infatti, sono le solite: benzina, turbodiesel, metano e GPL con le cilindrate invariate rispetto ai modelli già in commercio. Mentre la parte ‘esterna’ è quella che la differenzia dalle altre Panda: la ‘Pandazzurri’, infatti, sarà disponibile in tre colorazioni ‘pastello’: Azzurro Libertà, Bianco Gelato e Rosso Amore.

Questi colori sono ispirati alle divise di gioco che i nostri calciatori indosseranno agli Europei: il classico azzurro per la divisa casalinga, il bianco per le trasferte e il rosso ispirato alla divisa del portiere.

È possibile personalizzare gli esterni con aggiunte molto particolari, una tra tutti gli sticker: per quanto riguarda i numeri di gioco sono disponibili solo l’1, il 10 e il 21; inoltre FIAT permetterà di aggiungere4 stelle (il numero di Mondiali vinti dalla nostra Nazionale) sugli specchietti retrovisori.

Anche per quanto riguarda gli interni non mancheranno ‘tocchi di classe’, come le cinture con il colore della nostra bandiera o come le cuciture azzurre/bianche sui sedili, per finire con una decorazione dello schienale che ricorda la rete di una porta. Sui tappetini in PVC ci sarà il logo ‘Pandazzurri’.

Il sodalizio FIAT-Nazionale continua

La FIAT si conferma quindi partner ufficiale della Nazionale Italiana di Calcio: un rapporto iniziato nel 2000 quando la casa automobilistica ne diventò partner tecnico, per poi diventare ‘ufficiale’ qualche anno più tardi.

Il logo FIAT campeggerà sulle magliette di allenamento e sugli spazi pubblicitari durante le partite degli Azzurri. Presentata oggi in anteprima nell’insolita cornice di Coverciano, questo weekend la ‘Pandazzurri’ verrà esposta anche agli Italiani curiosi di ‘conoscerla’: porte aperte in tutte le concessionarie FIAT il 28 e 29 maggio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto