La Renault ha deciso di togliere i veli alla nuova Grand Scénic, una monovolume a 7 posti rivolta principalmente alle famiglie numerose che hanno bisogno di più spazio. Con l'aggiunta del sesto e settimo posto la vettura sarà molto più spaziosa, ma questa scelta determina un aumento della lunghezza di ben 24 centimetri con un vano bagagli da ben 765 litri. L'auto sarà piazzata sul mercato entro la fine dell'anno, e coloro che non vogliono una Grand Scénic a sette posti possono ordinare la versione per 5 passeggeri. Di seguito cercheremo di descrivere gli aspetti principali della vettura.

Pubblicità
Pubblicità

Renault Grand Scénic: ecco cosa cambia

La casa francese ha fatto delle scelte precise in termini di design e, secondo le dichiarazioni ufficiali ha deciso di mantenere la soluzione delle ruote da 20 pollici di serie per tutte le versioni, inoltre, ha aggiornato le sospensioni optando per quelle più morbide. La Renault Grand Scénic ha un bagagliaio spazioso: piegando i sedili posteriori è possibile trasportare oggetti lunghi fino a 285 centimetri.

Renault Grand Scènic: 24 cm in più della versione normale.
Renault Grand Scènic: 24 cm in più della versione normale.

La vettura offre molti optional che rendono il viaggio comodo per i passeggeri: all'interno ci sono due ingressi USB, ingresso audio e una presa a dodici volt. Gli ingegneri hanno pensato anche alla sicurezza ed hanno creato sistemi intelligenti come ad esempio il freno di emergenza, il regolatore di velocità, il sensore che rileva la fatica ed il software che legge la segnaletica stradale.

Accessori e motori presenti sulla Renault Grand Scénic

All'interno dell'abitacolo è presente un display touch screen da 8,7 pollici che gestisce le funzioni principali del veicolo e, in caso di mancata manutenzione avvisa il conducente.

Pubblicità

La gamma benzina include un motore da 1,2 accompagnato da 115 o 130 cavalli, gli amanti del diesel possono scegliere un 1,5 e 1.6 con 110, 130 e 160 cavalli di potenza. I tecnici hanno sviluppato un sistema di ricarica chiamato Hybrid Assist: durante la fase di frenata una pila da 48 V fornisce energia al motore per aumentarne la potenza e abbassare il consumo di carburante.

Clicca per leggere la news e guarda il video