Sfruttando il momento positivo (più 27,29 per cento immatricolazioni) del mercato dell'auto, torna in grande spolvero Il Salone di Torino con 41 case automobilistiche e 12 centri stile. I designer la fanno da padroni nelle loro one off, già, domani al Valentino Car Award Design, concontest per le auto di produzione e per show car. La premiazione ufficiale sarà l'8 giugno.

Un caso fortunato è che Il quartiere di San Salvario, sede del secolare orto botanico, veda la presentazione del volume dedicato al suo primo direttore, il seicentesco Giovanni Bartolomeo Caccia. Se ne parlerà in contemporanea in un'aula dell'attigua università.

Lo stesso giorno, en plain air,ci sono "Le vie del design”.

E alla sera alla Galleria d'arte moderna, in centro, quarto appuntamento del ciclo di conferenze che vede protagonista Griselda Pollock, un tempo paladinadella storia dell’arte femminista. Correvano gli anni Settanta, ma la Pollock oggi è attenta studiosa del trauma nell'arte e nel cinema, oltreché del pensiero radicale in arte. A San Salvario, invece, la movida torinese, per l'occasione, dovrà fare spazio a Pininfarina a Italdesign, a Zagato Centro Stile Suzuki, Torino Design, Studiotorino, Up Design.

Interattività e easy rider

Interattività con app ufficiale, disponibile su App Store e Google Play. Possibile quindi scaricare tutti i modelli esposti, con le immagini, le caratteristiche tecniche eil rombo dei motori.Avvenirismocon le concept carFrangivento Asfanè, Model 5 Genesi e Mole Luce. Modernità, però,vuol dire anche innovazione. Ecco allora Idea Institute, storica azienda torinese di design automobilistico, con le sueauto elettriche: una Gt sportiva ad alte prestazioni (E Legante) e una city car (E Voluzione).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moto

Ai visitatori della II edizione del Salone dell'Auto torinese saranno messe a disposizione auto termiche ed elettriche per test drive su percorsi urbani, collinari e autostradali. Bellissime le sportive che si presenteranno per la prima volta al pubblico italiano: Pagani Huayra BC, Ferrari GTC4Lusso, Aston Martin DB11, McLaren 570GT, Jaguar F-Type SVR.

Solo da vedere l'Audi R18 Le Mans, da BMW 3.0 CSL Hommage-R, dalla Mazda 787B Le Mans, dalla Škoda Fabia R5 e dalla show car Formula 1 di Pirelli.

Per il Gran Premio si partirà poi da piazza Vittorio, si risalirà la collina di Superga e quindi si acenderà verso la Reggia di Venaria che attende l'arrivo di modelli di serie e prototipi: un tragitto di 45 chilometri che collega piazza Vittorio,dove per la Topolino si leveranno i dehors, fino alla Reggia di Venaria, (mercoledì verranno presentati gli eventi di "Estate a corte"). deviando per la collina di Superga.

Tante "prime volte"

Per la prima volta in Italia la Renault Scenic, la Ford Edge Vignale e Seat Ateca, le ibride Niro e Optima Hybrid di Kia, la nuova Fiat 500 S, SsangYong XLV, Infiniti QX30, le Suzuki Jimny Street e Vitara Exclusive.Bellissime le sportive che si presenteranno per la prima volta al pubblico italiano: Pagani Huayra BC, Ferrari GTC4Lusso, Aston Martin DB11, McLaren 570GT, Jaguar F-Type SVR, la nuova Chevrolet Camaro e la Corvette Z06 C7.R Edition, per terminare con la concept car Italdesign GTZero.

Gran finale nel cortile del Castello del Valentino per centenario di Bmw e dei cinquant’anni di Bmw in Italia: Rolls Royce e Mini che saranno protagoniste di in uno spettacolo aperto al pubblico.Sarà, il prossimo, un weekend di passione per i motori, ma anche di solidarietà per a Fondazione dell'Ospedale Infantile Regina Margherita. Al Mirafiori Motor Village si radunano i jeepers e bikers Harley-Davidson.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto