Noi cittadini italiani abbiamo eletto per tanti anni molti governi caratterizzati da ideologie politiche differenti, ma nessuno di questi governi è riuscito a risolvereproblemi oggettivi degli italiani: disoccupazione, povertà, debito pubblico, sanità, scarsità di infrastrutture tecnologiche e bassi incentivi allo sviluppo delle tecnologie a beneficio della società (tecnologie come internet, internet of things, robotica, intelligenza artificiale per analisi big data e gestione sinergica delle smart city e dell'industria 4.0, nanotecnologie, biotecnologie, ecc.), elevato digital divide, inquinamento ambientale, o meglio impronta ecologica, distruzione del nostro habitat.

Continuando di questo passo l'Italia non consentirà più alle persone di poter sopravvivere perchè stiamo distruggendo le risorse naturali e le basi di una società economicamente solida.

All'Italia servono politiche per lo sviluppo industriale, tecnologico, digitale e di welfare in modo sinergico a livello nazionale per sviluppare l'economia, aumentare il prodotto interno lordo e poter diminuire tasse ad aziende e cittadini, ridurre il debito pubblico, ridurre la criminalità e aumentare stipendi, pensioni, migliorare la sanità pubblica e ottenere un welfare che risponda immediatamente ed efficacemente alle esigenze di chi vive una condizione di povertà.

Nessun governo è riuscito a sviluppare ad esempio un piano energetico coordinato a livello nazionale basato sulle energie rinnovabili e connesso ad un'infrastruttura nazionale per la mobilità elettrica intelligente (green), con incentivi all'acquisto di auto elettriche e incentivi alle aziende operanti in questi settori, per il risparmio energetico (mediante sistemi basati su internet of things, intelligenza artificiale nell'ambito delle smart city e delle fabbriche digitali (industria 4.0).

Il motivo è semplice: come possono Governi basati su ideologie politiche soggettive risolvere problemi oggettivi?

Le ideologie politiche sono utili per sviluppare dinamiche sociali funzionali al progresso, all'innovazione, alla creatività delle persone, ma nel momento in cui si formano problemi sociali come la povertà, l'impronta ecologica eccessiva, il debito pubblico eccessivo, ecc., quindi gravi problemi oggettivi che riguardano tutti, che mettono a rischio il benessere delle persone, dell'ambiente, la salute delle persone, la pace tra i popoli, mettono a rischio l'esistenza umana ponendoci potenzialmente di fronte al fenomeno dell'estinzione che ha caratterizzato in passato molte popolazioni umane, lapolitica ideologica non è funzionale a risolvere tali problemi, e la sola consulenza di tecnici atta a trovare soluzioni a tali problemi, ma in mano a politici che non siano a loro volta in grado di comprenderne dettagliatamente la validità scientifica, perché non esperti in queste discipline e condizionati da ideologie politiche influenzate da opinioni filosofiche, pertanto non oggettive, non è sufficiente a innescare processi legislativi funzionali alla risoluzione di problemi oggettivi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Elezioni Politiche

Con il Governo Monti abbiamo sperimentato un governo nuovo, di tipo tecnocratico, ma esclusivamente economico-finanziario (solo scienze umanistiche) e non eletto dal popolo, quindi non un vero Governo scientifico-democratico che è invece caratterizzato da esperti in discipline scientifico-tecnologico-umanistiche (es. fisici, chimici, biologi, informatici, ingegneri,giuristi, economisti, storici,ecc.) con capacità di analisi interdisciplinare, in quanto abbiamo problemi di vario genere che richiedono un approccio interdisciplinare, ma da parte di persone che abbiano il potere politico, legislativo di decidere quali politiche scientificamente valide debbano essere applicate per risolverli, ed eletti dal popolo.

Cosa ne pensate? Condividi su Facebook, Twitter e altri social network questa proposta per il bene dell'Italia, e se desideri ricevere aggiornamenti clicca su "segui" in alto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto