La montagna, per quest'estate2017, è la meta più apprezzata dalla popolazione italiana che ama la pace e la tranquillità.

Innanzitutto perchè in montagna, che è sinonimo di relax, si può percepire quell'aria fresca, pulita, frizzante e di natura benefica che può aiutarci e allentare le tensioni. Infatti da uno studio scientifico si è capito che i disturbi che traggono maggiori benefici dai soggiorni in alta quota (1200-1800 metri) sono quelli gastrointestinali, ma anche stanchezza cronica, carattere pigro, anemia vengono combattuti. Inoltre l’aria di montagna stimola l’appetito: ideale per i bimbi fragili e inappetenti, ma anche per quelli in sovrappeso, grazie al maggiore movimento, a patto di seguire una dieta variata e sana.

Cosa ci offre la montagna?

È noto che uno dei vantaggi più grandi che offre la montagna è proprio il contatto diretto con la natura: Infatti possiamo vedere immensi e magnifici cieli azzurri, prati verdi, boschi, sorgenti, laghi e pinete. Tuttavia è vero anche che quando si pensa alla montagna, veniamo scoraggiati dall'idea di ore e ore di auto o treno, dai costi elevati per soggiornare in tali luoghi, ma non è detto: non molto lontano da Roma, ai confini col Lazio abbiamo le ''Cascate delle Marmore'' che si trovano a circa 7,5 km di distanza da Terni, in Umbria o a 102 km da Roma ed è una delle opere più imponenti degli antichi Romani. È una cascata artificiale a flusso controllato, dove è possibile ammirare la potenza dell'acqua attraverso l'aperture di quest'ultime che avviene in orari prestabiliti nei giorni feriali, pre-festivi e festivi.

All'interno delle Cascate delle Marmore vi è un immenso spazio verde ove è possibile ammirare la natura in quanto tale senza contaminazioni, dando la possibilità alle famiglie di passare una piacevole e divertente giornata insieme a stretto contatto con la natura.

La montagna è un'occasione unica e irripetibile per riavvicinarsi alla natura, sopratutto se nel resto dell'anno si ha a che fare con l'inteso traffico e smog cittadino.

Anche una sola giornata in montagna è buona per passeggiare nelle foreste tra le svariate tipologie di alberi, piante e animali, o semplicemente per respirare e godere della vista del paesaggio che può aiutarci a ricaricare le batterie, migliorare l'umore e farci sentire carichi di energia positiva.

Un'altra tesi a favore delle vacanze in montagna anzichè al mare,è quella di poter praticare sport a 360°. Si può pensare a una semplice passeggiata fino alla corsao ad attività più faticose e impegnative come le gite in bicicletta o a cavallo, arrampicata su roccia, trekking oppure, approfittando dei centri sportivi che offrono le località di montagna, si può giocare a tennis, nuotare in piscina, sciare ecc...

Per concludere possiamo dire che...

La meta più ambita per quest'estate è sicuramente la montagna che, a differenza del mare, ci permette di non stressarci e di godere di quella tranquillità che il silenzio può offrirci. Immergersi in paesaggi verdi, respirare aria buona e fresca, camminare, sono sicuramente un sistema semplice ed efficace per riposare mente e corpo.

Segui la nostra pagina Facebook!