Molte persone desiderano dare da mangiare ai piccioni che caminano per le piazze del mondo ma molto spesso capita che gli uccelli volino via per i nostri movimenti azzardati. Ovviamente è comprensibile che un uccello voli via per il fatto che vede qualcuno di più grande come un possibile pericolo.

Ma allora come fare ad avvicinarsi a dei piccioni? Sicuramente questa domanda si è fatta Keiko Ohata, una signora quarantenne del Giappone che ama il fai da te.

Grazie alla sua creatività la donna progetta dei finti piccioni da indossare come le scarpe.Infatti, a dire la verità, sono vere e proprie scarpe ricoperte da del feltro dello stesso colore dei piccioni e si modifica il tessuto in modo da creare la forma della testa e del petto dell'uccello.

Successivamente si crea tutto il corpo del piccione con la testa rivolta sul lato del tallone mentre le zampe vengono ricostruite con del fil di ferro lungo il tacco. Per ricreare l'aspetto piumato, simile a quello di un uccello, viene utilizzata la lana cardata (di solito questa lana viene filata o utilizzata per creazioni con il feltro). Viene utilizzata questo tipo di lana perché non sarebbe normale togliere delle piume ad un uccello vero per metterle su di un uccello finto.

Finita la creazione Keiko decide di testare la sua invenzione ma il risultato non è di certo rassicurante perché i piccioni si avvicinano giusto per mangiare ma subito si allontanano. Anche se i finti piccioni si ritrovano alla stessa altezza e con la stessa forma di quelli veri non è detto che funzioni l'amicizia fra le due diverse razze.

Gli animali non sono stupidi e riconoscono che le scarpe non sono degli uccelli, anche perché notano il resto del corpo dell'umano.

Dai video che si trovano su internet si possono vedere le reazioni che assumono i piccioni nel vedere le strane scarpe mentre passeggiano per le piazze. In particolare ci sono i video girati dalla stessa Keiko che prova le scarpe a Tokyo nell'Ueno Park.

Anche se l'invenzione non funziona per Keiko Ohata è nato un business perché ora diverse persone richiedono le scarpe a forma di piccione non soltanto per provare ad interagire con gli uccelli ma anche perché sono scarpe divertenti.

Ora le scarpe sono in vendita su internet, ma in diversi siti sono presenti delle guide con foto per creare in casa delle scarpe piccione in maniera autonoma.

Assurdo come da un contest di creatività può nascere un invenzione che fa letteralmente il giro del mondo grazie ad internet.

Segui la nostra pagina Facebook!