È stato eletto il 45° Presidente degli Stati Uniti: Donald Trump.L'imprenditore americano ha trionfato nella maggior parte degli stati, superando Hillary Clinton che, invece,sembrava la candidata favorita dai sondaggi. Il vincitore ha conquistato la Casa Bianca superando i 270 elettori necessari per giungere alla presidenza. Secondo il resoconto delle votazioni, Trump ha avuto la meglio nelle aree del Paese dove vi è una forte presenza di elettori bianchi, mentre Hillary Clinton non è riuscita ad attirare i voti delle minoranze che, storicamente, sono state sempre decisive durante le tornate elettorali.

Il discorso di Donald Trump

Il nuovo Presidenteè salito sul palco con tutta la famiglia al completo e, visibilmente emozionato, con tono deciso ha detto: "Cercheremo di costruire alleanze ed eviteremo i conflitti nel mondo, gli Stati Uniti saranno in sintonia con tutti coloro che lo saranno con noi. Dobbiamo lavorare insieme e collaborare per rinnovare il sogno americano". Queste sono state le parole pronunciate da Donald Trump durante il suo primo discorso Presidenziale, tenuto all’Hilton Hotel di New York, affiancato dalla famiglia e dalla nuova First Lady, Melania Trump.

Le congratulazioni giunte al nuovo Presidente

Diverse congratulazioni sono immediatamente giunte al nuovo Presidente: Vladimir Putin ha augurato a Trump di riuscire a superare la crisi che intercorre nei rapporti russo-americani, il Premier britannico Theresa Maysi augura che dopo l’elezione di Donald Trump si possa finalmente aprire l’atteso dialogo sulla relazione speciale fra i due Paesi, mentre Matteo Renzi ha spiegato: "si è aperta una nuova stagione con la vittoria di Donald Trump, e a nome dell’Italia auguro al nuovo Presidente un buon lavoro, sperando che la nostra amicizia resti solida".

Anche la candidata Hillary Clinton si è congratulata con il nuovo Presidente, e di conseguenza Donald Trump ha affermato: "Hillary Clinton ha effettuato un’ottima campagna, sarò il presidente di tutti gli americani".

Segui la nostra pagina Facebook!