Donald Trump

Donald Trump è un imprenditore. È stato il 45° Presidente degli Stati Uniti d'America

Donald J. Trump nasce a New York il 14 giugno 1946. Diventato celebre a metà degli anni 2000 grazie al programma televisivo 'The Apprentice', è un noto imprenditore edile. Dal 2017 al 2021 ha ricoperto il ruolo di 45° Presidente degli Stati Uniti d'America. Nel 2020, la rivista 'Forbes' lo ha annoverato come 339° uomo più ricco del mondo. Il suo patrimonio si stima in 2,5 miliardi di dollari. Per quel che concerne la sua vita privata, dal 2005 è sposato con la modella slovena Melania Knauss.

1.L'attività imprenditoriale di Donald Trump

La sua attività imprenditoriale ha inizio nel 1974, quando l'allora 28enne Donald assume il controllo dell'azienda di famiglia, fondata nel 1923. Il suo primo successo nel campo delle grandi costruzioni è la ristrutturazione del 'Commodore', hotel che viene ribattezzato 'Grand Hyatt' nel 1980 e che colloca Trump come il più noto tra i giovani immobiliaristi della 'Grande Mela'. Nel 1982 costruisce la 'Trump Tower', un grattacielo sulla 'Fifth Avenue di 58 piani di lusso, che contribuisce in maniera netta alla sua notorietà. Se gli anni '80 significano ricchezza e popolarità, negli anni '90 Trump deve fare i conti con un calo dei ricavati del suo impero immobiliare, che lo portano a dichiarare la bancarotta in ben sei casi. Tuttavia, grazie all'ottenimento di prestiti da parte di diversi istituti bancari, Trump riesce ad evitare il tracollo della sua società.

2.Quando raggiunge il piccolo di popolarità?

Dopo essersi salvato dal collasso finanziario, Donald Trump raggiunge il suo picco di popolarità nel 2004, quando il magnate sbarca in televisione, ideando il reality show 'The Apprentice', programma che vede un gruppo di concorrenti sfidarsi in una serie di prove imprenditoriali per ottenere un posto di lavoro presso la 'Trump Organization'. In questo periodo vengono a galla le sue idee politiche, ma afferma - a più riprese - di non essere interessato a scendere in politica in prima persona.

3.Il 45° Presidente degli Stati Uniti D'America

Tuttavia, il 16 giugno 2015 Trump annuncia la sua intenzione di candidarsi e concorrere per la 'Casa Bianca'. Dopo i primi commenti di scherno da parte dei media, increduli sulla reale possibilità di una sua discesa in politica, nei mesi successivi l'imprenditore riesce a smentire l'opinione pubblica, eliminando dalla scena politica tutti gli sfidanti del 'Partito Repubblicano' che avrebbero potuto insidiarlo. L'8 novembre 2016, Trump riesce a conquistare 290 delegati (contro i 218 della Clinton) e diventa il 45° Presidente degli Stati Uniti d'America. Al centro del suo programma c'è l'isolazionismo politico ed economico, il sostegno al possesso di armi per i cittadini comuni, una nuova riforma del sistema sanitario statunitense, il contrasto all'avanzata cinese e la proposta di costruire un muro che divida il Paese dal Messico, così da poter contrastare l'immigrazione irregolare.

4.La sconfitta contro Joe Biden alle elezioni del 2020

Il 3 novembre del 2020, a seguito delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, Joe Biden è diventato il quarantaseiesimo presidende degli USA, battendo proprio Donald Trump e sancendo la vittoria dei democratici con 306 grandi elettori (56,9%) contro i 232 dell'esponente repubblicano (43,1%). In seguito alla sconfitta, Trump, che aveva già annunciato di non accettare una possibile vittoria del rivale, ha rifiutato di riconoscere l'esito delle votazioni, dicendo che avrebbe agito attraverso ricorsi legali per ribaltare quanto espresso dalle urne, fatto unico nella storia degli States. In seguito al fallimento delle azioni legali intraprese, l'amministrazione Trump ha dato via libera alla transizione.

Chi segue il Canale Donald Trump?

Annalisa Tortora Francesco Deligia J.C. Casalini Kristian Nushi Emanuele Augusto Tamborini Paola Susanna Marconi Vanessa Miceli
author-avatar

Bruno Fuschini

author-avatar

Michelle Longo

author-avatar

Valentina Polidori

author-avatar

Bruno Fuschini

author-avatar

Jacopo Vairano

author-avatar

Martina Mastrogiacomo

author-avatar

Bertille Duthoit

author-avatar

Domenico Camodeca

author-avatar

Bertille Duthoit

author-avatar

Domenico Camodeca

author-avatar

Bruno Fuschini

author-avatar

Domenico Camodeca

author-avatar

Domenico Camodeca

author-avatar

Annalisa D'apice

author-avatar

Marco Pampena

author-avatar

Domenico Camodeca

author-avatar

Blasting News Italia

author-avatar

Morena La Grotta

author-avatar

Bruno Fuschini

author-avatar

Giorgia Lari

author-avatar

Bertille Duthoit

author-avatar

Domenico Camodeca

author-avatar

Vincenzo Camaggio

author-avatar

Federico Sanapo

author-avatar

Bertille Duthoit

author-avatar

Giuseppe Giannini

author-avatar

Salvatore Santoru

author-avatar

D.

author-avatar

Lorenzo Braccini

author-avatar

Aurora

author-avatar

John Yard

author-avatar

Andrea Tebaldi

author-avatar

Bruno Fuschini

author-avatar

Alessandro Esposito

author-avatar

Filippo Negri

Questo Canale è curato dal nostro esperto
Massimiliano Mattiello was born in Naples in 1991 and he lives in Rome since 2009. He is a contributing content manager for Blasting News. Massimiliano earned a master's degree in journalism from "Giorgio Bocca" school of journalism in Turin and he worked for HuffPost, TPI and AGI.
Suggerisci una correzione