#Roma è la capitale del divertimento, in estate la città è letteralmente invasa dai turisti di ogni età e soprattutto dai giovani e dalle coppie che hanno voglia di conoscere i locali più esclusivi e di tendenza, e le discoteche estive a Roma, sono sicuramente tra i locali più "gettonati". A Roma si balla sempre, perché quando l'estate incalza, arriva la voglia di ascoltare la buona musica, e grazie ai locali trendy della capitale si possono scegliere i vari generi musicali e vivere un'estate davvero cult!

Novità della stagione estiva, in una delle città più belle ed ambite dai turisti di tutto il mondo, è Gotha Roma, discoteca all'aperto, dove si possono organizzare e vivere emozionanti ed entusiasmanti serate sotto le stelle con gli amici o dolcemente in coppia.

Quello che "cambia" delle discoteche, rispetto a qualche anno fa, è che oggi non si identificano più solo come spazi dove ballare ed ascoltare musica, ma diventano locali sempre più di tendenza dove si può cenare, con punti bar e spazio buffet, ed è proprio questo nuovo concetto di discoteca che piace tanto ai turisti che arrivano a Roma per l'estate, ma anche agli abituè.

Roma è anche la città della "Dolce Vita", uno dei più famosi film di Federico Fellini; chi non ricorda la splendida Anita Ekberg, e le immagini del bacio nella Fontana di Trevi... sapete quanti turisti arrivano a Roma per emulare l'ormai "proibitissima" scena, ed è proprio con questo spirito nel cuore che le discoteche estive a Roma aprono le porte ai proprie clienti, come Vivai Lounge, il jet set, che ricalca lo spirito della Roma capitolina, ed interpreta il grande sogno di tutti, offrendo musica, certo, ma anche cene, aperitivi, mondanità, il vezzo di una location rigorosamente all'aperto, dove sotto il cielo stellato, tutti i desideri si trasformano in qualcosa di speciale da ricordare per lungo tempo.

I migliori video del giorno

Le discoteche estive a Roma si trasformano, regalano profumi intensi dei fiori e delle piante che fanno da cornice ai favolosi giardini, dove passeggiare romanticamente o chiaccherare piacevolmente con gli amici, diventa, o può diventare, anche una sorprendente consuetudine, un luogo di ritrovo dove si può fare un po' di tutto, dove ancora ha senso il "ballo della mattonella", e dove anche chi non ama ballare, può ritrovare una certa familiarità che ormai si può definire "di casa", anche se non è mai scontata, ma sempre sorprendente, perché Roma è sempre magica!