Nel weekend tornerà a Roma uno degli appuntamenti culturali più graditi ai cittadini. Si tratterà di Musei in Musica, l’iniziativa che permetterà di accedere a Musei Civici della Capitale al costo di 1 € o addirittura gratuitamente, tranne dove verrà diversamente indicato. L’accesso al pubblico sarà in orario serale in via straordinaria. Gli spazi espositivi apriranno le porte dalle ore 20.00 alle ore 2.00 sabato 10 dicembre 2016, con ultimo ingresso fissato alle ore 1.00. Numerosi gli appuntamenti in programma, tutti all’insegna della musica, ma oltre ai concerti ed alle esibizioni varie, si potranno ammirare mostre d’arte. Di seguito andremo a scoprire alcuni degli eventi più attesi in città.

Programma dell’evento promosso dai Beni Culturali

All’interno dei Musei Capitolini avremo modo di scoprire un paio di esposizioni, tra cui una dedicata al Giubileo da poco conclusosi, ma per questa speciale serata avremo ‘Beatles Stories’ presso l’Esedra del Marco Aurelio, con il pianista e fisarmonicista Antonello Salis; spostandoci nella sala Pietro da Cortona, invece, ci attenderà ‘Archi all’Opera!’ con l’Ensamble Keplero. Un viaggio emozionale in dialogo con la cultura moderna sarà al centro dell’attenzione al MACRO, dove andranno in scena gli ‘Elettrosuoni’, esibizioni dal vivo abbinate a installazioni di elettronica ed elettroacustica. Al MACRO Testaccio, invece, ci attenderà ‘Adulto Mai’, un concerto spettacolo che indagherà sui primi anni di vita poetica dello scrittore Pier Paolo Pasolini.

I migliori video del giorno

Interessante il programma al Museo dell’Ara Pacis, dove il musicista jazz Stjepko Gut e Daniele Cordisco saranno artefici di ‘Let’s Face the Music and Swing’, alternandosi con il progetto ‘Di Corpi e di Tempi’, che unirà di musica live, danza e arte.

Coloro che decideranno di raggiungere il Museo delle Mura, troveranno l’evento denominato ‘La Notte in cui Nacquero gli Dei’ con Emiliano Begni al pianoforte, Cristina Romagni al violino ed una serie di attori e voci. Spostandoci all’interno del Palazzo delle Esposizioni, ci sarà la suggestiva ‘A Fragmented World’ di Elena Mazzi e Sara Tirelli, una performance audio/video in cui vengono manipolati attraverso alcuni strumenti i suoni ancestrali registrati sull’Etna. Un concerto dei MuSa Blues andrà in scena al Museo di Chimica, mentre presso il Museo delle Origini avremo canzoni della tradizione romana e laziale con l’evento ‘EtnoMuSa - Passeggiate Romane’. Sonorità jazz potranno essere ascoltate presso l’Auditorio Parco della Musica, così come alla Casa del Jazz, dove si esibiranno il pianista Luca Filastro e successivamente il sassofonista Daniele Tittarelli con il chitarrista Marco Acquarelli.

Per scoprire altri appuntamenti di Musei in Musica basterà scaricare il PDF sul portale museiincomuneroma.it oppure seguire tutti gli aggiornamenti sui social network attraverso l’hashtag #MUSica16. Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per altre news di Cultura Roma, che prossimamente vedrà andare in scena le celebrazioni del Natale in Vaticano.