La meningite è una malattia subdola in quanto i sintomi, nelle fasi iniziali, possono essere confusi con quelli di una banale influenza ma che possono portare nei casi più gravi anche alla morte o a disabilità permanenti. In particolare, si tratta del pericolosissimo ceppo B della meningite che è responsabile dei casi più gravi di infezione. Eppure oggi esiste un vaccino contro questo ceppo pericoloso.

Pubblicità
Pubblicità

Il vaccino ancora non è previsto come obbligatorio a livello nazionale, ma è raccomandato da molti pediatri ed igienisti. E' eticamente corretto che ogni genitore sia a conoscenza dei vaccini disponibili con benefici ed effetti collaterali per prendere una decisione consapevole per la Salute dei proprio bambino.

Proprio con lo scopo di sensibilizzare e informare sulla malattia è stata promossa dal Comitato Nazionale contro la Meningite la campagna dal titolo "Contro la meningite P.U.O.I. fare la differenza".

Pubblicità

L'acronimo sta per Prevenzione, Unione al Comitato Nazionale contro la Meningite, Osservazione di eventuali segni e sintomi della malattia, Informazione sulle conseguenze che la meningite può provocare. Il comitato ha promosso, inoltre, una petizione nazionale online per chiedere alle istituzioni sanitarie che vi sia un equo accesso alle vaccinazioni su tutto il territorio nazionale senza penalizzare alcune regioni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

Sempre in vista di una informazione e sensibilizzazione è disponibile un numero verde che funziona dal 24 al 30 Aprile dalle ore 10 alle 18, dove un team di esperti è disponibile a rispondere a qualunque domanda o perplessità riguardo la patologia.

Inoltre, è possibile scaricare gratuitamente un'utile app, "Liberi dalla meningite" dove c'è un elenco dei vaccini disponibili per combattere l'infezione.

Non sono finite qui le iniziative, in quanto dal sito "Liberi da meningite" è possibile scaricare materiale informativo; inoltre, la fotografa di fama mondiale Anne Geddes ha realizzato un bellissimo book fotografico i cui protagonisti sono bambini e ragazzi che sono stati colpiti dal meningococco ma hanno sconfitto la battaglia spesso però riportando delle disabilità. Dal 24 Aprile è possibile visionare l'ebook fotografico scaricandolo gratuitamente dall'Apple Store.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto