Nel fine settimana tornerà protagonista il campionato mondiale di MotoGP, con il Gran Premio d’Argentina. Sosta per la Superbike, che tornerà soltanto a fine aprile, mentre MXGP e MX2 saranno protagoniste nel weekend di Pasqua. Gli appassionati di motocross attendono con ansia questo appuntamento, perché porterà i campioni in Trentino, sulla pista di Pietramurata. Un anno fa s’impose Tony Cairoli (KTM), che si aggiudicò la vittoria del Gran Premio, grazie ad un 1° e 2° posto nelle due manche di gara. Alle sue spalle si classificarono il francese Romain Febvre (Yamaha) e lo sloveno Tim Gajser (Honda).

Fu una delle poche gare con il campione siciliano protagonista, visto che per gran parte della stagione ebbe problemi fisici. Quest’anno sembra andare meglio e chissà che sulla pista di casa non faccia gioire le migliaia di tifosi italiani.

Motocross: GP del Trentino a Pietramurata

L’appuntamento di Pietramurata è come sempre uno dei più appassionati della stagione. Prima di scoprire quale sarà il programma, riassumiamo quanto accaduto la volta scorsa in Messico con il Gran Premio di Léon. Tim Gajser si è aggiudicato entrambe le manche, precedendo Evgeny Bobryshev e Gautier Paulin in Gara 1, poi Tony Cairoli e Gautier Paulin in Gara 2. Lo sloveno della Honda ha allungato in classifica generale, portandosi a 156 punti. Alle sue spalle si mantiene proprio il pilota italiano (136 punti), che si è visto portar via la tabella rossa nell’appuntamento precedente.

Il terzo gradino del podio è occupato da Clement Desalle con 119 punti. Il belga della Kawasaki è tallonato da Jeremy Van Horebeek (116 punti), Gautier Pauli (112 punti) ed Evgeny Bobryshev (111 punti). L’altro italiano del campionato è Alessandro Lupino. Il pilota laziale ha totalizzato soltanto 18 punti ed occupa il 21° posto in classifica.

Torniamo a parlare del round del Trentino.

La giornata di sabato 15 aprile vedrà disputarsi le qualifiche alle ore 17.00 per la MXGP, precedute da quelle della MX2 alle ore 16.15. Si proseguirà domenica 16 aprile con Gara 1 di MX2 alle ore 13.00 e MXGP alle ore 14.00, dopodiché sarà la volta di Gara 2 di MX2 alle ore 16.00 e MXGP alle ore 17.00. La visione sarà in diretta tv su Eurosport 2, con streaming accessibile da Eurosport Player.

Volendo ci si potrà collegare live al portale mxgp-tv.com, con servizio a pagamento. Ricordiamo, inoltre, che Rai Sport trasmetterà la differita mercoledì 19 aprile in orario serale, ma esclusivamente di Gara 2. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che nel fine settimana si correrà il Gran Premio di Cina della Formula 1.

Segui la nostra pagina Facebook!