Se si è un dipendente pubblico o un pensionato, dal 15 aprile 2015 sarà possibile visualizzare il proprio #modello 730 precompilato a cura dell'#agenzia delle entrate. Come fare per accedere alla sezione dedicata e visualizzare la documentazione necessaria alla presentazione della #Dichiarazione dei redditi 2015? Ecco alcune brevi informazioni di guida all'accesso al sito dell'Agenzia e come fare per richiedere il codice Pin. Di seguito sono riportate anche le indicazioni, le informazioni e il prospetto presente nel modello 730 precompilato e visualizzabile di seguito all'accesso con le proprie credenziali. A tal proposito si ricorda che la presentazione della dichiarazione dei redditi sarà possibile dal 15 aprile 2015 e fino al 7 luglio 2015 e che al momento, nel sito di Noipa, non è ancora disponibile la visualizzazione della Certificazione Unica 2015, documentazione che quest'anno sostituirà il Cud.



Come visualizzare il modello 730 precompilato

Il modello 730 precompilato sarà disponibile a partire dal 15 aprile 2015 nell'area auteticata. Per accedere a questa sezione, è necessario collegarsi al sito dell'Agenzia delle entrate disponibile all'indirizzo: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/portal/entrate/home e cliccare nell'area di interesse in relazione al proprio profilo fiscale (dipendente o pensionato, persona fisica con altri redditi, società, inprenditore, commerciante, artiginao, no profit, etc). Di seguito, per poter accedere alla visualizzazione del modello 730 precompilato è necessario essere in possesso del codice Pin. Nel caso in cui non si sia in possesso del Pin, è possibile richiederlo accedendo all'area dedicata al seguente indirizzo

https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Abilitazione/richiestaPin.jsp cliccando sulla tipologia a cui si fa riferimento (persona fisica, per esempio). Per ricevere il codice Pin di accesso alla sezione dedicata alla visualizzazione e stampa del modello 730 precompilato è necessario seguire le indicazioni riportate nel sito dell'Agenzia delle Entrate.

Cosa si può visualizzare nel modello 730 precompilato

Con l'accesso all'area autenticata tramite le proprie credenziali (codice pin) è possibile visualizzare il modello 730 precompilato e stamparlo. Nel documento sono contenute le informazioni in materia dell'esito della liquidazione dei rimborsi in via di erogazione del sostituto d’imposta o gli importi trattenuti in busta paga; le indicazioni (prospetto) su redditi e spese (come per esempio interessi passivi sul mutuo in corso su immobile con destinazione d'uso prima casa). Come è possibile leggere nel sito dell'Agenzia delle Entrate, se le informazioni presenti nel sistema sono incomplete, queste non saranno inserite nel modello 730 precompilate, ma esposte nel prospetto di cui sopra per permettere il controllo e l'inserimento nel modello oggetto di dichiarazione.



Nel modello 730 precompilato il contribuente troverà anche le incongruenze nelle informazioni, permettendo al soggetto di verificare i dati e provvedere all'eventuale modifica delle indicazioni riportate nella dchiarazione compilata a cura dell'Agenzia. Per comprendere meglio e ricapitolare le informazioni necessarie all'accesso alla sezione dedicata alla dichiarazione dei redditi 2015, è importante ricordare che il contribuente accede direttamente al modello 730 precompilato tramite il codice Pin dell'area autenticata, ovvero l'inserimento delle credenziali Fisconline rilasciate dall’Agenzia delle entrate, ovvero tramite le credenziali dispositive rilasciate dall’Inps. Inoltre, come riportato anche sopra, nel sito Noipa, sarà a breve disponibile anche la Certificazione Unica 2015, documentazione che, in via sperimentale, sostituisce il Cud.