Cresce l'ansia dei contribuenti attorno al #modello 730 2015 precompilato dell'#agenzia delle entrate, ma per venire incontro ai cittadini l'agenzia ha da poco lanciato un sito dedicato al nuovo modello per la dichiarazione dei redditi che presenta approfondimenti utilissimi sul modello, sui soggetti che devono compilarlo, sulle novità di quest'anno e molto altro ancora. Vediamo allora come consultare le istruzioni sul 730 2015 proposte in via ufficiale dall'ente fiscale.

Modello 730 2015 precompilato, la mappa del sito dell'Agenzia delle entrate

Il nuovo modello 730 precompilato del 2015 preoccupa non poco contribuenti e intermediari: per venire incontro alle loro esigenze l'Agenzia delle entrate ha lanciato il sito Info730.agenziaentrate.it, del quale è caldamente consigliata la consultazione.

Sul portale si trovano anzitutto tre macrosezioni denominate Cos'è il 730 precompilato, A chi interessa e I vantaggi. La prima sezione contiene informazioni molto utili sui dati contenuti nel nuovo 730, su come si accede alla consultazione online dello stesso e su come provvedere a pagamenti e rimborsi. La seconda sezione, come è facile immaginare, definisce chi deve compilare il modulo 730 di quest'anno e le eccezioni del caso. Di grande utilità appaiono le istruzioni al 730 precompilato di natura operativa presenti nella sezione I passi da seguire: da qui ci si potrà lasciar guidare dalla verifica dell'abilitazione all'accesso alla dichiarazione, fino alla sua modifica e alla consultazione delle ricevute. Il portale riporta inoltre i canali utili a contattare l'Agenzia delle entrate per assistenza sulla dichiarazione dei redditi.

I migliori video del giorno

Modello 730 2015 precompilato, FAQ, scadenza e password

La sezione FAQ del sito dedicato al 730 2015 precompilato risponde ad alcune domande fondamentali, come ad esempio se è possibile presentarlo in forma congiunta, se è possibile far accedere il Caf al documento, come accedere al proprio, personale modulo precompilato, come abilitarsi a Fisconline e molte altre ancora. La sezione si presenta quindi come il punto di riferimento in caso di dubbi e incertezze. Ora passiamo a una precisazione fondamentale: il nuovo 730 non arriverà a casa per posta, essendo un modello telematico sarà consultabile e stampabile tramite il sito dell'Agenzia delle entrate. Ma per accedere al proprio modello sarà necessaria una password. Come ottenerla? Per chi ha le credenziali e il codice d'accesso per il sito dell'INPS basterà inserire tali dati, mentre per gli altri occorre procurarsi la password secondo le seguenti modalità

  • Si telefona al numero 848800444
  • Ci si reca presso un ufficio dell'Agenzia provvisti di documento d'identità
  • Si ottiene la password tramite il servizio Fisconline.
E per concludere parliamo delle scadenze del 730 2015 precompilato: sarà possibile accedere al proprio modello solo a partire dal 15 aprile (attenzione!) e sarà possibile modificare e inoltrare la dichiarazione dei redditi a partire dal primo maggio, mentre il 7 luglio scadono i termini per la presentazione del modulo.