Sta facendo discutere la bozza della prossima Legge di Stabilità varata dal Governo Renzi, il quale ha intenzione di far pagare il canone Rai nella bolletta della luce. Partiamo dal presupposto che finora sono stati tantissimi coloro che hanno evitato tale pagamento senza essere "beccati" dall'agenzia delle entrate, ma dal prossimo anno sarà una tassa obbligatoria che verrà "spalmata" mese per mese sulla bolletta della corrente. In più, il canone scenderà di diversi euro l'anno per volere di Matteo Renzi, con l'unica differenza che chi non pagherà regolarmente questa tassa dovrà sborsare una cifra cinque volte superiore (500 euro) all'importo base.

Si tratta dell'ennesimo tentativo del Governo di frenare un'evasione che sta mettendo in ginocchio l'intero Paese, ma che se vista sotto un altro punto di vista, potrebbe rappresentare una scelta che poco graverà sulle tasche degli utenti Rai.

In caso di morosità non verrà staccata la corrente

La domanda, a questo punto, sorge spontanea: cosa succede se uno non paga gli 8,33 euro mensili di canone che verranno compresi nella bolletta della luce? Secondo le prime indiscrezioni non verrà staccata la corrente, bensì l'utente sarà multato di 500 euro, un provvedimento che dovrebbe far passare la voglia di evadere anche a coloro che finora non hanno mai pagato il Canone Rai pur avendo almeno un paio di televisori dentro casa. Difficile, se non impossibile, che a tutt'oggi, qualcuno sia senza tv nella propria abitazione, motivo per cui il Governo ha deciso di inserire questa tassa all'interno di quella elettrica, anche perché le due cose vanno di pari passo.

I migliori video del giorno

Sarà il fornitore dell'energia elettrica ad avvisare, ogni due mesi, dell'avvenuto pagamento l'Agenzia delle Entrate, motivo per cui i cittadini dovranno sborsare sì 8,33 al mese, ma che verranno accorpati a 16,66 euro ogni due mesi, una cifra che comunque non può far strabuzzare gli occhi a chi la televisione la guarda regolarmente. Voi che ne pensate di questa decisione del Governo? Dite la vostra nei commenti in fondo alla pagina!