Amazon e Twitter si sono uniti per lanciare un nuovo ed innovativo servizio che permetterà agli utenti del sito di microblogging di aggiornare il proprio carrello virtuale senza dover necessariamente uscire da Twitter.

Negli ultimi anni il mercato degli acquisti online si è diffuso sempre di più, grazie anche alla nascita di prodotti come PayPal che hanno dato più garanzie ai potenziali acquirenti, giustamente timorosi di imbattersi in qualche fregatura. Amazon, il colosso statunitense del commercio elettronico, ha deciso di intraprendere nuove strade per ampliare ulteriormente il proprio mercato, puntando sui frequentatissimi social network.

La nuova idea si chiama AmazonCart, e si tratta di un servizio che consentirà di scegliere i prodotti da acquistare direttamente su Twitter. Per utilizzarlo si dovranno collegare gli account di Twitter e Amazon attraverso le impostazioni di quest'ultimo; in questo modo si avrà la possibilità di avere un collegamento diretto con il negozio online anche all'interno del social network dell'uccellino blu.

Dopo aver collegato gli account, iniziare a fare acquisti è semplice: qualsiasi prodotto di Amazon presente in un tweet potrà essere inserito nel proprio carrello rispondendo con l'hashtag #AmazonCart.

È importante sottolineare che in questo modo il prodotto non verrà acquistato: per farlo si dovrà accedere al sito completo di Amazon.

AmazonCart non è stato ancora reso disponibile in Italia: gli unici paesi che per ora possono beneficiare di questo nuovo servizio sono gli Stati Uniti e il Regno Unito. Non è stato ancora reso noto quando verrà lanciato negli altri paesi.

Segui la nostra pagina Facebook!