Sull'ultimo capitolo della saga di GTA, Grand Theft Auto 5, firmata Rockstar fin dal suo rilascio, si è parlato e "sparlato" su eventuali futuri aggiornamenti, scommettendo e fantasticando su vari aggiornamenti che avrebbero portato nuove funzionalità al videogioco. GTA V ha sempre goduto di un ottima reputazione e aspettativa da parte dei milioni di utenti di tutto il mondo, frantumando, alla sua uscita, tutti i record preesistenti, fatturando solamente nelle prime 24 ore dal suo rilascio più di 800 milioni di dollari e 1 miliardo di dollari dopo soli 3 giorni.

Uno tra i tanti argomenti trattati in passato è l'aggiornamento (detto DLC) Zombie, che è sempre stato tra i più desiderati aggiornamenti sperati dall'utenza di GTA. Già mesi fa si supponeva, e si sperava, che la Rockstar avrebbe inserito questo DLC atteso da milioni di utenti, ma il tutto era circondato da voci senza fondamento, in quanto né la Rockstar, né altre fonti attendibili aveva fatto sperare in tale aggiornamento.

Questo fino a qualche ora fa. Infatti un hacker, appassionato della serie GTA, esaminando il codice sorgente dell'ultimo DLC - Il Crimine Paga - ha scovato al suo interno il file "Zombie".

Motoring Crunch ha riferito che i fan di GTA V hanno atteso un DLC post-apocalittico per più di un anno, e la notizia del file Zombie trovato nel codice sorgente dell'ultima DLC ufficiale fa ben sperare. Questa volta più che sperare c'è solo da attendere, in quanto la stessa Rockstar ha riferito che gli sviluppatori di GTA V hanno iniziato il loro lavoro sul DLC post-apocalittico per il gioco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Videogiochi

Non si sa bene quando potrà uscire questo DLC tanto atteso, ma stando alle notizie apprese potrebbe essere rilasciato verso fine estate tra settembre e ottobre 2015, questo perché prima verrà rilasciata la seconda parte dell'aggiornamento "Il Crimine Paga".

Intanto l'hacker che ha scoperto tale codice nel file sorgente dell'ultimo DLC ha fatto sapere che il file in questione, chiamato "main_ZMB", è solamente un file informazione per l'aggiornamento Zombie, un segnaposto che avrà come unica funzione quello di trovare e scaricare l'aggiornamento una volta che quest'ultimo sarà pronto per il download.

Quindi, basta sperare! Possiamo finalmente attendere con desiderio e felicità questo aggiornamento che darà sicuramente una svolta a GTA V e farà felici milioni di utenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto