L'iPhone 6S e il 6S Plus sono usciti da poco, i fan della casa di Cupertino sono ancora alle prese con le prime esperienze con il nuovo iOS 9.0.2, ma sembra che Apple non sia paga dei suoi sforzi e stia lavorando già ad una versione “7” del suo smartphone.

Tra l’altro, le voci che si susseguono sono alquanto interessanti e vedono l’uscita combinata di questo dispositivo insieme con l’Apple Watch 2, la seconda versione dell’orologio "targato Tim Cook".

La prima versione dell’Apple Watch è stata lanciata nel marzo 2015 e si prevedeva una seconda versione all’incirca nello stesso periodo del prossimo anno. A quanto pare non sarà così e dovremo attendere fino a settembre 2016 prima di poter mettere la mani sul nuovo orologio Apple.

E’ plausibile che Apple decida di attendere un po’ più tempo prima di lanciare il suo nuovo orologio, sia per perfezionarlo ulteriormente (anche se già la prima versione ha avuto delle buone critiche), sia per dar modo di acquistare un “pool” di prodotti completo, con telefono e orologio che possono interagire a meraviglia tra di loro.

iPhone 7, le prime indiscrezioni

A proposito di smartphone, le indiscrezioni dicono che il la versione 7 di iPhone sarà completamente impermeabile, il primo da parte della società di Cupertino, caratteristica che certamente creerà entusiasmo in tutto il mondo.

Se la nuova “ammiraglia” Apple sarà davvero impermeabile, potrebbero esserci delle importanti novità anche dal punto di vista del design. Di solito gli smartphone impermeabili non hanno un corpo in metallo, quindi ci aspettiamo un iPhone 7 “di plastica”.

I migliori video del giorno

Oltre ad essere impermeabile e associato nativamente con l'Apple Watch 2, l'iPhone 7 potrebbe avere una batteria molto più potente, un corpo più grande in generale e delle caratteristiche che entrano nel mondo del 3D o della realtà virtuale.

Certo, manca ancora un anno alla data di uscita dell’iPhone 7 (se le tempistiche saranno rispettate come di consueto), ma è sempre interessante cercare di capire le novità che potremmo attenderci sul mercato nei prossimi mesi, in virtù del fatto che gli smartphone sono prodotti sempre più completi e particolari.