Lo smartwatch sembra già essere un dispositivo del passato, la tecnologia non finirà mai di stupirci, nuovi dispositivi che saranno in grado di renderci la vita sempre più facile e agevolarci nella routine quotidiana. Ebbene si, a quanto pare una delle più grandi case produttrici a livello mondiale come quella della mela di Cupertino, starebbe progettando da alcuni mesi, un nuovo indossabile dalle dimensioni veramente piccole, di cosa stiamo parlando?

Di un anello smart. Apple ha depositato da qualche giorno il brevettodi un anello, display-fotocamera-microfono-sensore di movimento e vibrazione, che sarà in grado di sostituire il classico smartwatch, che potrà essere indossato senza alcuna distinzione tra genere maschile e femminile, e che sia capace ovviamente di interagire con tutti gli altri dispositivi della grande mela morsicata.

Come funzione l'anello di Apple?

Ma come funziona questo anello?

L'“Apple Ring” può essere attivato toccando il display, con la voce o semplicemente tramite dei movimenti del dito che lo indossa. Non è chiaro se questo Apple Ring sarà undispositivo a séo un’integrazione del Watch, e nel primo caso a cosa servirà queldisplay touch, visto che sarà minuscolo. Parliamo pur sempre di un anello. Fatto sta, che trattandosi di Applec’è da aspettarsi di tutto.

Quale sarà il prezzo dell'anello Ring di Apple?

Comunque l’anello intelligenteRingdi Apple non sarebbe il primo ad essere realizzato, ma ne esistono già diversi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

Ad esempio,l’azienda Ringlyvende a 200 dollari degli anelli da donna in grado di notificare l’arrivo di email , messaggi e chiamate in arrivo con luci e vibrazioni. Un altro prodotto, meno vistoso ma molto più economico, è l’Iring, un device che serve per controllare alcune app su iPhone e iPad attraverso dei movimentidelle dita. Ancora, abbiamo il Ring Zero, dispositivo presentato nello scorso CES tenutosi a Las Vegas e sviluppato grazie ad una raccolta fondi su Kickstarter.

Immesso sul mercato a 150 dollari, permette all’utente di memorizzare 23 gesti da sfruttare con alcune app su iPhone e device Android. Il prezzo per il momento non è stato reso noto considerando che si tratta di un brevetto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto