La Legione di World of Warcraft fa il suo debutto raggiungendo i 3,3 milioni di copie vendute in un solo giorno. A dare la notizia è la stessa Blizzard, casa produttrice di uno dei Videogiochi più conosciuti al mondo. Legion è la sesta espansione delvideogioco nato ben dodici anni fa raccogliendo l'eredita di"Warcraft: Orcs & Humans" pubblicato dalla Blizzard Entrateinment nel lontano 1994. Dal 2004 il gioco è sbarcato su internet ed è giocato da milioni di persone in tutto il mondo. L'espansione World of Warcraft Legion è stata rilasciata lo scorso 30 agosto, con un lancio tanto atteso e quanto spettacolare ad aprire un autunno carico di novità per quanto riguarda i videogiochi in uscita.

La saga continua con World of Warcraft Legion

Le 3,3 milioni di copie vendute nel Day One non sono un record per Blizzard che già raggiunse questo traguardo con la precedente espansione del gioco,Warlords of Draenor. Resta tuttavia un risultato stupefacente se si considera che il gioco esiste da dodici anni e che il picco di giocatori raggiunto nel 2010 è ancora un lontano ricordo. Ciò nonostante la nuova espansione da speranza alla casa di videogiochi americana, poiché nella prima settimana di lancio è stato toccato il nuovo massimo di giocatori nel periodo 2011-2016. La storia di Azeroth e delle Terre Esterne si perde nei secoli dell'Universo di Warcraft ma, a noi, le notizie giungono dal lontano 1994.

Ad ogni espansione scopriamo qualcosa di nuovo di questo mondo popolato di diverse "razze" in lotta tra loro. Umani, Orchi, Goblin, Elfi, Non-Morti, Nani e Pandarian solo per citarne alcune. Le storie non ci giungono soltanto dai videogiochi ma anche da una nutrita serie di romanzi e, di recente, dalle sale cinematografiche nelle quali è uscito il primo film di World of Warcraft.

Ed ora ecco che alla saga fantasy viene aggiunto un nuovo episodio.

Cosa ci aspetta nelle Isole Disperse

Il primo giocatore a raggiungere il livello massimo di potenza, fissato a 110, ha impiegato soltanto cinque ore e mezza a raggiungere l'obiettivo mentre, nella prima settimana, qualche avido giocatorescavando alla ricerca di untesoro segreto ha accidentalmente liberato un potentedemone.

In quel momento una scritta è comparsa sullo schermo di tutti i giocatoricollegati ai server: "Azeroth tremapoiché è stato liberato un antico demone.Kosumoth the Hungering cammina dinuovosu questa terra". Blizzard ha profuso ogni impegno per riconquistare gli appassionati del gioco e ha messo in campo una storia davvero epica a cui prender parte. La Legione Infuocata ritorna assiemeGul'Dan, il cattivo conosciuto anche sul grande schermo. Questa volta l'attacco sarà imponente, Ordae Alleanza uniranno le forze per affrontare una minaccia dalla forza straordinariaed assalteranno la Riva Dispersa per respingere il nemico. Il tutto sarà condito con un rinnovato sistema di giocoedi adattamento al livello dei giocatori: indipendentemente dal livello di esperienza gli avversari saranno selezionati sempre tra pari grado.

Le recensioni non lasciano dubbi: World of Warcraft è ritornato e lo ha fatto alla grande.

Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!