EA si prepara al lancio di Battlefield 1(uscita prevista il prossimo ottobre su PC, Playstation 4 e Xbox One), nuovo capitolo della saga Battlefield che, quest'anno, invece di progredire verso scenari futuristi e più o meno plausibili, ha deciso un po' a sorpresa di fare un deciso passo indietro nella storia e consentire ai videogiocatori di cimentarsi con le vicende e con scenari appartenenti alla Prima Guerra Mondiale. Dopo le prime impressioni raccolte a seguito della Beta rilasciata e chiusa da poco, EA ha pensato di fare un ulteriore regalo agli appassionati.

Occasione

In questo percorso di avvicinamento, il colosso americano ha, infatti, deciso di avviare una interessante promozione per tutti i fedeli giocatori della serie Battlefield.Dal 13 al 19 settembre, i possessori di Battlefield 4 su console (Playstation e Xbox) potranno scaricare gratuitamente tutti i DLC finora rilasciati per il gioco e giocare liberamente sulle loro console. Dal 14 al 20 settembre, lo stesso potranno fare tutti i giocatori che posseggono il titolo nella versione perPC.

DLC vs. Premium

L'accesso ai DLC fornirà la possibilità di giocare su molte nuove mappe online che verranno proposte in tutte le modalità di gioco disponibili (Conquista, Deathmatch, Deathmatch a squadre e così via), ma questo non deve indurre in errore e portare a pensare che si avrà accesso ai servizi e agli oggetti Premium riservati a chi sottoscrive il servizio stesso.Stesse mappe, chiaramente, ma non si avrà accesso, ad esempio alle DogTag (medagliette militari) esclusive o i Battlepack bonus riservati ai possessori del servizio Premium.

Ancora qualche giorno, quindi, di questa interessante iniziativa che è volta probabilmente a premiare la fedeltà dei giocatori di Battlefield e fornire a chi, finora, ha giocato solo al gioco base (senza le espansioni quindi) la possibilità di cimentarsi in nuove emozionanti mappe in cui sperimentare nuovi armamenti, veicoli e strategie di squadra.

Se volete espandere la vostra esperienza nel gioco, non vi resta altro da fare che collegarvi ai vari store e procedere al download gratuito.