Google ha presentato Android 7.0 Nougat in estate. Il nuovo sistema operativo sarà presto disponibile al download, ma come accaduto in passato, potrà essere installato in maniera graduale sui dispositivi. Per alcuni si potrà procedere entro breve tempo, per altri sarà necessario attendere qualche mese. Il colosso di Mountain View starebbe accelerando il passo, per rilasciare un’anteprima per gli sviluppatori. Tale versione 7.1 di Android Nougat arriverà entro la fine di ottobre e chiunque possieda un Nexus, tra i modelli supportati, potrà accedere alla developer preview, purché si iscriva al programma Beta per riceverla via OTA.

Ricordiamo, che il rilascio ufficiale, invece, avverrà all’inizio di dicembre. Gli smartphone compatibili, oltre ai nuovissimi top di gamma Pixel e Pixel XL, saranno Nexus 6, 5X, 6P, 9, Player, Pixel C e Android One. In un primo momento si procederà con i device usciti più recentemente sul mercato, poi via via tutti gli altri. Di seguito, andremo a scoprire anche i dettagli relativi a smartphone Samsung e Huawei.

Quando esce Android Nougat per smartphone Samsung e Huawei

Il colosso sudcoreano non ha annunciato alcun dettaglio in merito al rilascio dell’aggiornamento del sistema operativo Android. Indiscrezioni, però, riferiscono come entro la fine dell’anno, indicativamente per i primi giorni di dicembre, sarà possibile effettuare il download su Samsung Galaxy S7, anche modello Edge.

Successivamente toccherà agli altri dispositivi di fascia medio-alta, entro la prima metà del 2017. Gli smartphone interessati saranno anche i Galaxy S6 e S6 Edge, più il Note 5. Per le vicende legate al rischio esplosione, non sarà possibile aggiornare il Note 7, di cui è stata bloccata la produzione. Infine, per l’S5 non avremo alcun rilascio.

Stesso discorso vale anche per l’azienda cinese. I primi a ricevere l’upgrade saranno gli Huawei P9 e P9 Plus, sempre nel corso dell’ultimo mese del 2016. In seguito, da gennaio in poi, toccherà anche a P9 Lite, P8 in tutte le sue varianti, Mate 8 e S. Tra gli ultimi avremo anche Honor 8 e 7. Per quanto riguarda il Mate 9, che ben presto verrà svelato dal brand asiatico, avrà Android 7.0 pre-installato.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che saranno numerose le novità introdotte dal nuovo OS di ‘Big G’. Interessante sarà Shortcut API, grazie alla quale si potranno effettuare operazioni e scorciatoie utilizzando le diverse app. Vedremo anche l’implementazione del supporto per le icone rotonde, lo Storage Manager Intent ed altro ancora che riguarderà sfondi, immagini e tastiere.

Segui la pagina Google
Segui
Segui la pagina Samsung
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!