clash royale, come ogni mese sta per vedere arrivare i nuovi aggiornamenti previsti per il mese di Marzo 2017. Sono tante le novità che la Supercell ha intenzione di apportare, come la suddivisione dell'Arena Leggendaria, Nuove carte e soluzione di bug vari. Smentiti invece i rumor sull'esordio delle carte reali, che rimangono sotto fase di sperimentazione. Solo in un futuro molto prossimo potremo sapere qualche novità su di esse.

Andiamo ad esaminare i prossimi aggiornamenti, e quali sono le novità che verranno apportati al gioco multiplayer di Clash Royale.

Aggiornamenti Marzo 2017 per Clash Royale

Gli aggiornamenti di Marzo verranno preceduti dall'esordio della nuova carta Gang di Goblin. Essa sarà disponibile negli ultimi giorni di Febbraio, e probabilmente sarà creata un offerta chiamata "Pila di Gang di Goblin" che permetterà di potenziare l'unità per poterla utilizzare fin dalla data della sua uscita. Non ci sono invece notizie su un possibile evento sfida dedicato alla Gang.

Per quanto riguarda invece il mese di Marzo l'aggiornamento principale interessa i giocatori che militano nell'Arena Leggendaria, che verrà suddivisa in 3 livelli.

Inoltre ci saranno dei ritocchi nello shop di Clash Royale, dove il costo dei bauli verrà ritoccato (non è certo se il prezzo di essi scenderà o se costeranno di più). Infine, oltre la risoluzione di alcuni bug secondari verranno svelate le prossime carte che gradualmente verranno rilasciate all'interno del gioco.

Personaggi Reali: l'appuntamento slitta a data da destinarsi

Per quanto riguarda l'esordio dei Reali già presenti nel mondo di Clash of Clans dovremo invece attendere ancora del tempo.

La Supercell ha smentito le voci che affermavano l'arrivo di essi nel mese di Marzo, ed è stato certificato che il team sta lavorando su questo progetto, ma che ancora passera del tempo prima che si possa concretizzare.

La certezza è che in un futuro prossimo o remoto il Re Barbaro, la Regina degli Arcieri e il Gran Sorvegliante arriveranno nel fantastico mondo di Clash Royale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto