Lavori in corso: probabilmente è la frase migliore che attualmente si addice ad uno dei sistemi di messaggistica più apprezzati dagli utenti Smartphone. Parliamo di WhatsApp [VIDEO], che insieme a Telegram e Messenger di Facebook, è diventato uno dei mezzi di comunicazione più apprezzato per molto utenti, partendo dalle chiamate e alle video chiamate, fino ad arrivare ai messaggi vocali, in attesa per quanto riguarda Whatsapp delle note video. Il motivo per cui parliamo di lavori in corso è che gli sviluppatori del sistema di messaggistica con l'icona verde stanno cercando di implementare l'applicazione, migliorando le vecchie e lanciandone di nuove.

Nuove funzioni per gruppi chat

E a proposito del miglioramento delle funzioni già presenti, sembra che il lavoro stia maggiormente riguardando i gruppi chat: abbiamo già parlato di come potrebbe cambiare il ruolo del fondatore dei gruppi, che a breve avrà più potere. Potrà nominare gli amministratori, ma questi ultimi non potranno estromettere lo stesso. Allo stesso tempo sarà ridimensionato il ruolo dei membri del gruppo: infatti, prima di pubblicare il post, quest'ultimo dovrà essere approvato dal fondatore o dagli amministratori, solo dopo potrà essere pubblicato. Inoltre ci sarà la possibilità di estromettere i partecipanti per un periodo limitato, magari per un comportamento sbagliato. Oltre a queste nuove caratteristiche, potrebbe arrivare un'ulteriore novità per quanto riguarda i gruppi. Nel prossimo paragrafo vi illustreremo quale sarà.

Niente più privilegi agli amministratori

Proprio per continuare la linea intrapresa con le caratteristiche prima menzionate, sembra che gli sviluppatori vogliano ancor di più valorizzare il ruolo del fondatore, addirittura riducendo ulteriormente il potere degli amministratori. Infatti attualmente, è impossibile togliere i privilegi del ruolo di amministratore, l'unico modo sarebbe quello di estrometterlo dal gruppo e re-inserirlo come semplice membro. Invece di recente gli sviluppatori di WhatsApp [VIDEO] stanno testando una nuova funzione dedicata propri i gruppi, ovvero la possibilità di rimuovere i privilegi dell'amministratore. In poche parole sarà inserita la voce "dismiss as admin" che farà quindi ritornare l'amministratore a semplice utente del gruppo. E voi cosa ne pensate riguardo questi possibili cambiamenti? Se volete commentate qui sotto.