Tra tutti gli operatori telefonici, wind e Tre sono alcuni tra i più grandi operanti in Italia. Entrambi dispongono di milioni di utenze attive e sono in grado di fornire il proprio servizio su una rete di telecomunicazioni propria (a differenza dei cosiddetti 'MVNO' che devono appoggiarsi ad un altro provider per offrire i propri servizi).

Se fino a qualche tempo fa i due provider disponevano di reti distinte, l'unione delle due compagnie telefoniche ha comportato l'unione anche delle relative reti, procedura ancora da completare ad oggi.

Tuttavia, non sempre la rete di questi operatori funziona. Spesso, infatti, si sente parlare di diffusi malfunzionamenti della rete (come successo qualche mese fa alla rete di Tre). Ebbene, sembra che la rete dei due operatori sia crollata di nuovo, ma questa volta la situazione potrebbe essere più pesante.

Wind e Tre, problemi sia alla rete mobile che a quella fissa

Stando alle segnalazioni raccolte sul noto portale Downdetector, una buona parte dei clienti dei due operatori telefonici starebbe segnalando numerosi malfunzionamenti della rete.

Osservando la cartina delle segnalazioni, le problematiche alla rete sarebbero diffuse in tutta Italia ma le città maggiori (specialmente quelle del nord) sembrerebbero essere quelle più colpite dal fenomeno.

Come annunciato, però, la situazione potrebbe essere più critica del solito: se qualche mese fa un analogo disagio aveva interessato la sola rete mobile di Tre, questa volta ad essere colpite sono sia la rete mobile che la rete fissa. Di conseguenza, risulta evidente che ci sia un numero di clienti danneggiati molto maggiore e ciò comporterebbe un danno di immagine ancora più vasto per le due compagnie telefoniche.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Wind

Le cause del disagio, al momento, sarebbero del tutto ignote

Al momento, nessuno dei due operatori telefonici avrebbe rilasciato alcuna dichiarazione sul fatto avvenuto. Di conseguenza, non sono note le possibili cause che possano aver comportato un così vasto crollo della rete. Da notare che queste problematiche si stanno verificando già dalla notte del 19 Febbraio e, dunque, non si tratterebbe di un problematica passeggera.

Insomma, al momento non è noto se gli operatori telefonici abbiano già predisposto misure in atto per risolvere il problema. Tutto ciò, tuttavia, dimostra ancor più la fragilità delle reti italiane, le quali dovrebbero presentare un maggior grado di affidabilità. Troppo spesso, infatti, milioni di utenti si trovano senza alcuna connessione ad Internet, in un mondo dove la connessione alla rete inizia a diventare necessaria al pari del servizio energetico, per fare un esempio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto