Whatsapp è la piattaforma di messaggistica per eccellenza. L'applicazione dal pallino verde conta infatti più di un miliardo di iscritti e milioni sono le persone che usano l'app giornalmente. Tra tutti i pregi della piattaforma, gli utenti sono attirati dal fatto che le funzioni dell'app sono messe a disposizione di tutti in maniera totalmente gratuita. Attraverso una sola applicazione, gli utenti hanno la possibilità di effettuare operazioni come chiamare, inviare messaggi, note vocali, la propria posizione, creare chat di gruppo e condividere il proprio stato con tutti i contatti memorizzati in rubrica.

Le novità in arrivo

Per scansare la concorrenza, WhatsApp è in continua evoluzione [VIDEO], in modo tale che gli utenti siano sempre pienamente soddisfatti delle prestazioni offerte dall'app.

Tra gli ultimi aggiornamenti risaltano alcuni che sono stati molto graditi dai consumatori. Si pensi ad esempio alla funzione che permette di eliminare i messaggi inviati o a quella che fa sì che le note vocali possano essere registrate senza l'obbligo di tenere il dito sul tasto microfono. Tramite uno swipe up verso l'alto infatti, la nota continuerà ad essere registrata senza il bisogno di impiegare il proprio dito. Questa funzione è presente già da molti mesi per gli utenti iOS, ma i consumatori Android sono ancora in attesa.

L'ultima novità che arriverà invece con la versione 2.18.51 di WhatsApp, è quella che permetterà a tutti gli utenti di poter visualizzare un video di Facebook o Instagram ricevuto tramite link sulla piattaforma, direttamente dalla chat del contatto che ha inviato il link.

Non si aprirà dunque un nuovo URL, ma il video si attiverà direttamente in modalità PiP.

Attivato uno schermo mobile

WhatsApp attiverà inoltre uno schermo mobile [VIDEO] che darà la possibilità all'utente di continuare a guardare un video anche se si stanno effettuando altre operazioni sempre sulla piattaforma. Sicuramente una novità molto interessante questa per tutti gli utenti. Nella nuova versione che a breve verrà rilasciata, ci sarà inoltre un aggiornamento che riguarda i gruppi. L'amministratore di un gruppo potrà a breve rimuovere dal ruolo di amministratore un altro membro. Inoltre, sarà sempre compito dell'amministratore decidere quali membri del gruppo potranno cambiare la foto profilo e la descrizione della chat. Questa novità potrebbe però creare degli scontri tra tutti gli utenti.