Dai rumors, sembra che sia in arrivo un aggiornamento epocale dell'amata app di messaggistica istantanea che le permetterebbe di funzionare su dispositivi old-fashioned e economici.

Che Whatsapp fosse l'applicazione di messaggistica istantanea più diffusa al mondo lo si sapeva già da tantissimo tempo. Grazie ad essa, milioni di utenti in tutto il mondo possono comunicare quotidianamente con la propria cerchia di amici, parenti e colleghi in modo completamente gratuito.

Pubblicità
Pubblicità

Sappiamo anche che l'ultima tendenza in fatto di tecnologia è quella di rispolverare il design vintage e renderlo il più attuale possibile. È proprio quello che ha cercato di fare l'HMD, azienda rilevatrice del brand Nokia, riproponendo i suoi storici modelli 3310 e 8110 in una versione rimodernata, al passo con i tempi.

Nonostante gli sforzi per cercare di attualizzare questi device, inevitabilmente ci si é dovuti scontrare con la realtà.

Pubblicità

E così, finora, i nostalgici si sono trovati, volente o nolente, a dover rinunciare ad alcune funzionalità tipiche degli smartphone di ultima generazione. Non ultima, proprio la possibilità di utilizzare Whatsapp.

In arrivo l'update per i feature phone

La notizia bomba è stata lanciata su Twitter da Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD, l'azienda produttice dei dispositivi Nokia di nuova generazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Whatsapp Smartphone

Dal suo account, Sarvikas ha twittato “Oh guarda, #Whatsapp su #KaiOS!”

Ad utilizzare questo sistema operativo è proprio il Nokia 8810 e questo potrebbe significare l'apertura ad applicazioni come Whatsapp accanto alle già presenti Facebook, Youtube e Google Maps.

Ad oggi, però, non è arrivata alcuna conferma ufficiale da parte di KaiOS. A domanda diretta da parte di un utente di Twitter, l'azieda ha risposto che non è ancora il momento di parlare pubblicamente di aggiornamenti e piani di rilascio.

Whatsapp: stop al supporto per molti dispositivi a partire dal 2019

Ma se Whatsapp, da un lato, si apre ad una nuova fetta di utenti, dall'altro lato ha già annunciato che una serie di dispositivi non saranno più supportati con l'arrivo dell'anno nuovo.

Tra questi, i più diffusi sono: Android 2.3.3 e precedenti, Apple iOS 6 e precedenti, Windows Phone 8.0 e precedenti, Nokia Symbian S60, BlackBerry OS e BlackBerry 10.

Pubblicità

A partire dall'1 febbraio 2020, poi, non saranno più supportati i dispositivi Apple con iOS 7 e precedenti così come la versione Android 2.3.7.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto