Annuncio
Annuncio

Nel mondo di Internet non è sempre facile mantenere la privacy e i dati personali in modo sicuro: molto spesso persino gli strumenti apparentemente innocui e reputati che sono molto affidabili possono tradire gli utenti. Ancora una volta è il momento di raccontarti una storia di un malware sbarcato sui dispositivi Android tramite Google Play Store. Diverse applicazioni caricate su Google Play con l'intenzione di distribuire il malware MobSTSPY sono state rilevate dai ricercatori di Trend Micro.

E notizia di queste ore che diverse App pericolose hanno spiato oltre 100.000 dispositivi Android [VIDEO] leggendo informazioni sensibili da SMS, elenco contatti e file scaricati sugli stessi Smartphone, nonché dalle schermate audio e dati da WhatsApp [VIDEO] per la presenza del famigerato malware MobSTSPY ed il suo nuovo metodo di attacco che porta al furto delle credenziali presenti in tutti dispositivi tramite i server dei sviluppatori delle App e trasferendo tutto ciò che trovavano.

Advertisement

Applicazioni pericolose gia eliminate da Google Play Store

Tutto ciò è accaduto scaricando alcuni giochi e alcune applicazioni dal Google Play Store. Molti dei giochi in questione (gratuiti) erano apparentemente innocui, uno di questi è Flappy Birr Dog, versione clone del famoso Flappy Bird. Scaricandole da Google Play Store ed installando questi giochi non si viene immediatamente infettati. I sistemi Play Protect, il servizio di protezione dalle minacce su dispositivi mobili di Google, etichettano le App come “non malevole” facendole passare i dovuti controlli di sicurezza.

Al momento della loro pubblicazione su Google Play Store, queste applicazioni non includevano il malware in questione, che è stato poi aggiunto tramite un successivo aggiornamento eludendo in tal modo i controlli di Google.

Advertisement

Google ha già confermato di aver rimosso tutti i giochi e le applicazioni caricati con Google Play Store , ma ovviamente gli smartphone potrebbero comunque essere infetti. Oltre ai due giochi altre App sono state eliminate ovvero: FlashLight, HZPermis Pro Arabe, Win7imulator e Win7Launcher.

Vi consigliamo di scaricare un antivirus

Qui trovate un elenco dei migliori antivirus Android per mettere in sicurezza il vostro dispositivo mobile e per eliminare tracce di codice sospetto scaricabili da Google Play Store.

Per voi ho scelto questi antivirus nella versione aggiornata al 2019.

Iniziamo con Avast Mobile Security & Antivirus è uno degli antivirus più diffusi e scaricati tra funzionalità offerte è senza dubbio quella di scansionare automaticamente le app presenti sul dispositivo in tempo reale oltre a proteggere lo smartphone da attacchi di phishing insieme alla funzione VPN (Virtual Private Network) - permette di navigare online in modo privato e accedere ai servizi in streaming a pagamento in sicurezza.

Altra soluzione efficace alla pari di Avast. Tra le sue peculiarità, è possibile ricordare l’ottima protezione in tempo reale e, ovviamente, la possibilità di scansionare il device alla ricerca di virus e malware. Mantiene i dati personali al sicuro con blocco app, cassaforte foto, scansione protezione Wi-Fi e i suggerimenti per le autorizzazioni delle app.

Un antivirus molto apprezzato dagli utenti è 360 Security. Tra le funzionalità presenti è possibile scansionare le app presenti sul dispositivo Android e proteggerle con password. La protezione in tempo reale consente anche di ripulire la memoria del dispositivo insieme alla funzione che permette di ritrovare il proprio telefono in caso di furto o smarrimento.

Altro antivirus considerato uno tra migliori è Avira che ha come caratteristica principale la semplicità nello scovare i malware sui device Android. Un pregio indiscusso riguarda il fatto che è leggero e non incide sulle risorse del sistema contribuendo così al risparmio della batteria. Molto interessante è anche la funzione protezione della privacy.

Infine Bitdefender Antivirus Free. Questa soluzione risponde perfettamente alle esigenze di chi cerca un antivirus gratuito ma soprattutto potente e essenziale senza rallentare il dispositivo e con bassi consumi di batteria. Bitdefender, infatti, fornisce prima di tutto il controllo sulle app, senza funzionalità aggiuntive di nessun tipo e pronto all’uso, senza alcuna configurazione.