I nuovi Smartphone sono stati progettati per garantire, oltre naturalmente alle funzioni base di un cellulare, la potenza di un computer nella ricerca su internet e nelle operazioni che non richiedono molto calcolo. Nei nuovi Top di gamma questo è un obiettivo che è già stato perseguito e anche dopo mesi di utilizzo intenso e occupandone abbondantemente la memoria non si notano rallentamenti di alcuna sorta.

Ma, purtroppo, lo stesso non si può dire di smartphone più datati, che per vari motivi possono iniziare a dare segni di cedimento in termini di reattività e potenza sviluppata deludendo quindi le aspettative di chi fino ad allora era stato abituato a prestazioni ottime.

Esistono quindi delle App che possiamo trovare su Android e WP per velocizzare Smartphone e aumentare la durata della batteria:

  1. Advanced Mobile Care (AMC): lo scopo principale è quello di salvaguardare un utilizzo improprio della vostra preziosa memoria RAM affinché non venga dissipata per inutili processi che restano aperti malgrado l'App non sia attiva;
  2. JuiceDefender: Anche questo un utilissimo tool che vi permetterà di non sprecare energia sempre eliminando processi inutili;
  3. Clean Master: serve davvero per tutto! Fa da antivirus, pulisce la vostra Ram grazie ad un comodo widget, e si occupa della rimozione di File inutili o obsoleti.
Sebbene queste App vadano ad attaccare i due principali motivi per cui il vostro smartphone potrebbe avere rallentamenti (cattivo uso della Ram, o memoria troppo piena) è anche vero che non possono fare miracoli e se il problema persiste vuol dire che è più radicato e sarà allora necessaria la reinstallazione dell'ultima versione software compatibile!

Segui la nostra pagina Facebook!