Apex Legends è una leggenda! È entrato con prepotenza nel panorama videoludico e intente restarci. Si credeva che ormai il genere Battle Royale fosse stato trito e ritrito, ma a quanto pare ci si sbagliava e la lezione l'ha data la casa produttrice Respawn e i numeri che ha ottenuto. È stato lanciato così, dal nulla, due mesi fa e il gioco ha più di 50 milioni di giocatori.

Strategia di Respawn per Apex Legends

A questo punto ci si chiede che ritorno possano averne Respawn e la stessa EA che ha distribuito il gioco rendendo disponibile Apex Legends gratis su Origin su PC, ma anche su console PS4 e Xbox One.

Ma il sentiero è in verità già stato battuto da Fortnite, anche esso un celebre Battle Royale con dinamiche frenetiche e attrattive. Il successo di Fortnite si è infatti basato sul rilascio dei Battle Pass e sulla vendita di materiale virtuale (quali Skin, costumi e altri contenuti esclusivi).

Respawn non solo potrà sfruttare questa stessa strategia, ma potrà addirittura migliorarla. Già, perché a differenza di Fortnite, Apex Legends vanta la possibilità di utilizzare personaggi diversi, le cosiddette "leggende".

A parte quelle iniziali, già disponibile per tutti, ne verranno rilasciate delle altre col passare dei mesi, difficili da sbloccare senza comprare qualche valuta virtuale.

La nuova leggenda su Apex Legends: Octane

Si conosce già il nome della prossima leggenda in arrivo su Apex Legends e in particolare si parla di un certo Octane. Secondo alcune indiscrezioni la sua abilità potrebbe renderlo davvero versatile. Avrebbe la capacità di spendere dei punti salute in cambio di un temporaneo aumento nella velocità di movimento, ideale sia per fuggire che per sfidare ad armi impari gli avversari, a scontro finito invece dovrebbe essere in grado di ripristinare quell'energia investita.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Videogiochi

Ma della nuova leggenda di Apex Legends Octane è assai più elettrizzante quella che dovrebbe essere la sua abilità ultimate. Dovrebbe trattarsi di una pedana sulla quale rimbalzare, al solito o per fuggire o per risultare più evasivo durante un combattimento. Inoltre si rivelerebbe cruciale in momenti difficili in cui l'area sta per chiudersi e la propria squadra è ancora ben lontana dal cerchio.

Ricapitolando, Respawn sembra decisa sulla strategia di portare vari Battle Pass per Apex Legends. In particolare aggiungendo nuovi personaggi, nuove skin, nuovi costumi e altri accessori visivi in modo da personalizzare la propria esperienza.

Ma è in particolare l'aggiunta di nuovi eroi e il riequilibrio di tutte le dinamiche che dovrebbe man mano svecchiare il gioco mantenendolo sul vertice dei Battle Royale. Con buona probabilità il lancio della Season 1 di Apex Legends e del relativo Battle Pass avverrà entro la fine del mese, ma il team di sviluppo non ha voluto rilasciare la data ufficiale. Ma, del resto, non era stato annunciato neanche il lancio del gioco e quella si era già dimostrata una strategia efficace, che vorranno ripetere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto