Il mondo del web sta assistendo a un cambiamento, navigando su internet ci troviamo sempre più spesso davanti al fenomeno Blog. Opinioni, racconti,passioni sono raccolti nel mondo dei diari online, blog (dalweb-log = diario in rete) dedicati alla moda, al fashion, alle questioni dellacasa, alla cucina e al lavoro.

Ma perché si crea un blog e come nasce? Il principio di baseè che si vuole condividere un proprio interesse e una propria competenza inqualsiasi settore considerando che talvolta che il mantenerlo puòdiventare un vero e proprio lavoro, inserendo pubblicità o catturando l'attenzionedelle aziende.

Il modo più semplice per aprirne uno è quellodi iscriversi e entrare a far parte di un Network diffuso, ovvero di un sitoche contiene al suo interno numerosi blog specifici, attraverso questa modalitàè facile condividere e mettere in rete i propri contenuti che partono da un'ideaoriginale e far approvare il proprio progetto. Non servono competenzespecifiche tecniche, basta dar sfogo alla creatività. Affiancandosi a questi network avrete così piùpossibilità di raggiungere un numero elevato di visite poiché questo tende a pubblicizzare il vostro diario online attraverso il sito 'madre'e le sue diverse pagine social.

Se invecevolete scegliere la strada più ambiziosa potete provare ad aprire un blog indipendente.

Tra le piattaforme alle quali potrete affidarvi i più famosisono Blogger (di Google) e Wordpress, vi basterà andare sull'homepage, cliccaresu crea un tuo blog, seguire le istruzioni e iniziare a personalizzare levostre pagine. La maggior parte dei blogger lavorano da soli, e questo èpreferibile se avete intenzione di esprimere attraverso il vostro blog pensierie opinioni personali.

Ma se volete crearne uno che tratta di argomentispecifici, allora potete pensare di creare un piccolo team e dar vita a un sitodi gruppo, poiché più post si scrivono, più aumenterà la visibilità del vostroblog.

Infine, sono da curare i Social Network -  Facebook, Twitter,Google+, Pinterest, Tumblr e chi più ne ha più ne metta - , poiché sono i principalialleati per il vostro blog. Potete anche non utilizzarli tutti, ma ritengo chesia fondamentale almeno Facebook, quindi creare una pagina e sul vostro bloguna finestra che contenga la Like box, in questo modo è possibile favorire lavisualizzazione degli aggiornamenti in tempo reale e diffondere i vostricontenuti attraverso dei post.

Ricapitolando tra i consigli utili: siate brevi, nessunolegge un articolo troppo lungo, suddividete il pezzo in paragrafi e evidenziatecon il grassetto le parole più importanti; rendetelo multimediale attraversovideo, immagini e link perché il solo testo può risultare noioso; linkate,ovvero collegate link di argomenti affini, vostri o già presenti, questoaiuterà a rendere il vostro pezzo completo e infine personalizzatelo, qui sfondo e immagine di testa sono fondamentali in modo da non far cadere il vostro blognell'anonimato, ma attenzione a non esagerare, le regole di base sono la chiarezza e lasemplicità.

Segui la pagina Google
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!