Quando una persona torna stanca dal lavoro ha poco voglia di prepararsi il cestino del pranzo da portare in ufficio. Così dobbiamo ridurci alle solite cose come tramezzini, frutta, yogurt magri che invece di farci dimagrire ci fanno arrivare a casa più affamati.

Come ridare vita al nostro pasto? Ecco delle prelibate Ricette perfette da preparare in anticipo e che faranno morire dal'invidia i colleghi alle prese con schiacciatine e caffè. I mini contenitori possono essere riempiti da un primo e frutta oppure da un secondo e contorno o da piatti unici.

Oggi in commercio si trovano lunch-box per tutti gusti e tasche, termici e griffati che permettono di mantenere le pietanze al giusto punto di temperatura.

Ecco le 3 ricette veloci ed appetitose in cui non sono indicate le dosi, che dovranno essere stabilite personalmente.

  • Insalata di fagioli con bresaola all'aceto balsamico: è un perfetto connubio tra proteine nobili della carne magra ricca di ferro e dei legumi, insaporite dall'aceto balsamico, una bomba di sali minerali e vitamine. Lessate o acquistate un barattolo di ottimi fagioli cannellini o Spagna e passateli un attimo sotto l'acqua corrente calda. Quindi versateli nel contenitore aggiungendo le olive nere, filetti di bresaola, foglie di rucola e scaglie di parmigiano insaporendo con un filo d'olio extravergine, sale pepe. Riponete in frigo fino al giorno successivo. L'insalata può essere arricchita da crostini di pane integrali o un pacchetto di cracker per un pranzo bilanciato e ricco di gusto.

Questa ricetta è pensata a chi non può fare a meno della pasta anche in ufficio.

Le insalate di pasta sono l'ideale per essere consumate fredde in estate, potendo preparale in molto anticipo. Questa versione è particolarmente appetitosa grazie ai pomodori secchi e al formaggio caprino o vaccino.Vediamo come realizzarla in poche mosse. 

  • Pennette ai pomodori secchi e pinoli. Scegliete la pasta in un piccolo formato come le pennette o mezze penne. Lessate la pasta al dente in abbondante acqua salata. Quindi scolatela e versatela nel recipiente da trasporto. Ora riducete in poltiglia i pomodori secchi sott'olio, i pinoli insaporendo con una presa di sale e pepe. Condite le pennette con il sugo freddo aggiungendo per ultimo cubetti di formaggio caprino o vaccino.

La terza ricetta è buona sia fredda che calda, perfetta in ufficio o consumata all'aperto, pensata per chi ama le verdure, è stuzzicante ed economica.

  • Frittata di zucchine e prosciutto cotto al forno. Affettate le zucchine o acquistatene già pronte congelate. Quindi cuocetele in un tegame con l'aglio e l'olio aggiungendo acqua, sale e pepe fino a quando saranno morbide. In una terrina frullate le uova con il formaggio, aromatizzate con foglie di basilico e una presa di pepe. Unite le zucchine alle uova aggiungendo anche il prosciutto ridotto a dadini. Prendete uno stampo da forno ricoprendolo di carta da forno e versateci il composto che cuocerete in forno per 25 minuti circa a 180/200 gradi. Una volta fredda tagliatela a fette, mettendola nei thermos. Potete accompagnarla da un panino ai semi lino o mais per un piatto unico leggero e gustoso.